Home News Lancia il cane dalla finestra ma viene riconosciuto! Ecco cosa gli è...

Lancia il cane dalla finestra ma viene riconosciuto! Ecco cosa gli è accaduto dopo!

CONDIVIDI

Un uomo di 38 anni è stato riconosciuto e denunciato per aver gettato il proprio cane dalla finestra della sua abitazione. Questo fatto increscioso di cronaca è avvenuto la sera del 31 dicembre, a Torino, a poche ore dall’inizio dei festeggiamenti per l’arrivo del nuovo anno. Due passanti, che stavano raggiungendo le proprie abitazione per il fatidico brindisi di mezzanotte in famiglia, hanno visto questa scena agghiacciante, e si sono ritrovati nel bel mezzo dell’accaduto. Un cane di piccola taglia, è stato letteralmente gettato fuori dalla finestra dal suo padrone, un uomo di origini marocchine di 38 anni, visibilmente su di giri per via del troppo alcool assunto sino a quel momento.

I due passanti sono stati anche i primi soccorritori del cane, che comunque non ha riportato gravi conseguenze dall’accaduto. L’uomo, affacciatosi alla finestra dopo il deprecabile gesto, nel vedere i sue uomini soccorrere il cucciolo, ha iniziato ad inveire contro di loro, cercando di minacciarli per evitare che segnalassero l’accaduto. I due non si sono fatti di certo intimidire ed hanno subito allertato le forze dell’ordine, che sono prontamente intervenute sul posto. Il cane è stato affidato ai volontari dell’Enpa, che si sono occupati dei primi soccorsi. Fortunatamente la casa da dove è stato lanciato il povero animale è un piano rialzato, e dunque la caduta non è riuscita a provocare danni irreparabili, ma solo qualche piccola escoriazione. Per l’uomo invece è scattata immediata la denuncia, ed ora dovrà rispondere dei reati di maltrattamento di animali e minacce.