Home News Amicizie e coppie da formare: nasce un’app per cani molto innovativa

Amicizie e coppie da formare: nasce un’app per cani molto innovativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:43
CONDIVIDI

L’app d’incontri per cani, una sezione dedicata ad un altro fattore significativo nella loro vita: la socialità e relazione tra simili

Il cane e il suo figlio (Foto Pixabay)
Il cane e il suo figlio (Foto Pixabay)

 

Il vostro cane o la vostra cagnolina ha bisogno di trovare un partner e avete difficoltà? Niente panico, potete fare affidamento su una sezione creata appositamente per loro. Un’idea innovativa nata da un’imprenditrice molto innamorata degli animali: l’app d’incontri per cani! Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Potrebbe interessarti anche: Cuccioli di cane: i controlli veterinari raccomandati per dai 6 mesi in poi

L’app d’incontri per cani, la tecnologia unita alle attenzioni per gli animali 

Cani e gatti insieme (Foto Pixabay)
Cani e gatti insieme (Foto Pixabay)

L’idea nasce dalla volontà di creare una cucciolata. Tramite il dispositivo, i pelosetti avranno l’occasione di conoscere la loro probabile anima gemella e anche loro, mettere su famiglia. Il nome è “Meetmypet” ed ha l’obiettivo di organizzare un appuntamento senza dover fare affidamento sulle attese dal veterinario o contattare vari allevatori. Mediante la sezione citata, ogni singolo proprietario dovrà comunicare la tipologia di razza, l’età, il colore, la taglia, insieme ai pedigree e ai titoli. Un altro aspetto importante da tenere in considerazione è la scelta del luogo dell’appuntamento che non deve mancare nell’avviso lasciato sull’app. Naturalmente, il luogo ideale deve essere scelto in linea con le loro abitudini e la funzionalità dell’app.

La scelta migliore, solitamente, corrisponde ad un parco pubblico, uno spazio immerso nel verde che offre ai pelosetti l’occasione di farli conoscere in totale libertà. Il parco è lo spazio dove ognuno di loro può correre senza il bisogno di ritrovarsi legato ad un guinzaglio e approfondire, in tal modo, il reciproco legame. L’idea porterà giovamento sia ai padroni che ai cani che avranno l’occasione di cominciare una nuova relazione. L’iniziativa ha l’obiettivo estendersi ulteriormente, raggiungendo la piattaforma di nome “Stars Up” ideata per la campagna di crowdfunding. Un bel passo avanti per i nostri amati quattro zampe che hanno raggiunto la considerazione che meritano anche attraverso la tecnologia.

Potrebbe interessarti anche: Le fasi di sviluppo dei cuccioli di cane

Le idee al passo con i tempi

Un gruppo di cani con la padrona (Foto Pixabay)
Un gruppo di cani con la padrona (Foto Pixabay)

 

Tuttavia, è bene sottolineare che questa non è la prima volta in cui sono state create delle applicazioni riservate ai nostri amici pelosi. Nel corso del tempo, ne sono nate diverse e ciascuna di esse è stata prodotta in relazione ad uno scopo ben preciso, da quello più semplice a quello più complicato. Per quanto concerne l’estate, ad esempio, esiste un’app riservata alle vacanze dei padroni con i loro animali. Tramite l’applicazione i padroni possono scovare ristoranti, spiagge, strutture pet friendly più adatte al periodo dedicato al loro benessere. Se invece si vuole dare attenzione al benessere fisico, sarà molto utile un’applicazione che calcola quanti km il proprietario ha percorso insieme al proprio cagnolino. Anche la salute è un tema molto importante che non va tralasciato e al riguardo è stata creata la piattaforma dedicata a vaccini, cure veterinarie..insomma, ogni genere di trattamento specifico per lui.

La cura degli animali domestici va di pari passo con le invenzioni del nostro tempo. Bisogna solo metterle in pratica.

Benedicta Felice