Home News Lautaro Martinez su tutte le furie: truffato il bomber nerazzurro

Lautaro Martinez su tutte le furie: truffato il bomber nerazzurro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:18
CONDIVIDI

Il bomber nerazzurro, Lautaro Martinez, è stato vittima di una truffa clamorosa. L’attaccante argentino deluso. 

Lautaro Martinez su tutte le furie: truffato il bomber nerazzurro (foto Instagram)
Lautaro Martinez su tutte le furie: truffato il bomber nerazzurro (foto Instagram)

Lautaro Martinez, il famoso attaccante argentino dell’Inter, è stato truffato. Tutti conoscono ormai questo giocatore, e i tifosi lo osannano perché come lui ce ne sono pochi in giro.

Oltre che ad essere uno dei più forti attaccanti al mondo, come testimonia l’interessamento del suo acquisto da parte dei club più importanti come Barcellona e Real Madrid, Lautaro è un ragazzo da un gran cuore.

Infatti, una volta fuori dal prato verde, l’attaccante che è riuscito a prendere il posto di Mauro Icardi, passato al Paris Saint-Germain di Leonardo, si dedica alla sua famiglia e alla sua grande passione: gli animali.

Lautaro Martinez è un grande animalista e ama tantissimo i cani. Negli ultimi giorni, infatti, il bomber nerazzurro aveva deciso di acquistare un cane, cosa che ha fatto.

Ma nel momento in cui il cane è arrivato a casa sua, il giocatore si è reso conto che qualcosa non andava. Ossia, colui che gli aveva venduto il cane ha effettuato una grandissima truffa nei suoi confronti.

Siete curiosi di saperne di più? Non dovete fare altro che proseguire nella lettura del testo e passare al paragrafo successivo.

Potrebbe interessarti anche: Flavia Vento esce allo scoperto: la verità su Totti e il tradimento

Lautaro Martinez su tutte le furie: truffato il bomber nerazzurro

Lautaro Martinez su tutte le furie: truffato il bomber nerazzurro (foto Instagram)
Lautaro Martinez su tutte le furie: truffato il bomber nerazzurro (foto Instagram)

A Sarno, uno dei centri principali dell’Agro Nocerino Sarnese, nella parte settentrionale della provincia, un ragazzo di 28 anni ha venduto un cane di razza Carlino. Tutto felice, Lautaro è rientrato nella sua abitazione a Milano, ma una volta a casa scopre la verità.

Il ragazzo di 28 anni ha venduto al calciatore dell’Inter,  Lautaro Martinez un cane con libretto Asl falso. Subito dopo la scoperta i carabinieri hanno portato il 28enne a processo. Inoltre l’uomo è indagato per falsità materiale commessa da privato.

Dopo la scoperta, i carabinieri hanno perquisito l’abitazione del 28enne di Sarno per scovare alcuni materiali utili per lo svolgimento delle indagini.

Interrogato dai carabinieri, il ragazzo che ha truffato il bomber, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Insieme a lui, durante l’interrogatorio, c’era il suo legale A. L. .

L’episodio, come riporta Il Mattino, si è scoperto solo successivamente. Il libretto sanitario dell’animale era contraffatto; la firma del medico veterinario apposta sul documento risultava non essere autentica, ma messa da qualcun altro.