Home News Le orecchie all’uncinetto per Lady, la gattina randagia che sorride di nuovo

Le orecchie all’uncinetto per Lady, la gattina randagia che sorride di nuovo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:04
CONDIVIDI

Le orecchie all’uncinetto, la brillante idea di un uomo per una gattina che ha subito un’asportazione per un’infezione. Le foto spopolano sul web

Lo sguardo dolce della gattina (Foto Pixabay)
Lo sguardo dolce della gattina (Foto Pixabay)

Il protagonista di questa storia è Lady, una dolce gattina che a causa di un’infezione ha dovuto rimuovere le orecchie. Per il suo aspetto, i membri della Humane Society di Dane Country, un rifugio di animali nel Wisconsin, erano molto tesi poiché convinti che nessuno l’avrebbe presa con sè. Per tale motivo, un impiegato del ricovero ha scelto di darle una mano. La sua è stata una scelta originale e ben apprezzata dall’animale. L’uomo ha deciso di creare per il micio, un perfetto copri orecchie, lavorato all’uncinetto. Ora la gattina ha delle nuove orecchie, colorate bianche e viola. Inoltre, grazie alla condivisione di una sua foto su Facebook è riuscita a trovare una famiglia amorevole che si occupasse di lei.

Le orecchie all’uncinetto, l’idea meravigliosa per il gatto Lady

Gattina si nasconde (Foto Pixabay)
Gattina si nasconde (Foto Pixabay)

Il merito dell’adozione è di Ash Collins che ha reso possibile, la creazione di una nuova esistenza per la piccola quattro zampe. Il post è stato condiviso ben 300 volte, riscuotendo molto successo. Per l’animale, trovare una famiglia non è stato facile rispetto agli altri suoi simili, perchè essendo randagia molti non la prendevano in considerazione. Tuttavia, Lady è una gattina molto allegra, socievole che va d’accordo con tutti. Per capire la sua indole, basta osservare il suo viso dolce ed estremamente vispo.

Purtroppo, non è l’unica ad essere stata rifiutata per il suo aspetto fisico. Un esempio di ciò si trova nella storia di Poppy, il felino rifiutato da una signora perchè è cieco. Fortunatamente, al suo rifiuto ha fatto seguito la decisione di una famiglia di accoglierlo nella loro abitazione. Il legame tra l’animale e i suoi nuovi parenti è stato subito forte. Appena è entrato in casa, si è subito sentito a suo agio, trovando anche il sostegno del suo amico Golden Retriever che la famiglia aveva precedentemente preso con sé.

Le orecchie all’uncinetto, ad un rifiuto segue un’accoglienza

L'espressione del micio (Foto Pixabay)
L’espressione del micio (Foto Pixabay)

Sono tanti gli animali che vengono respinti per mezzo del loro aspetto o semplicemente perché sono randagi. La bontà d’animo che traspare dai loro occhi, però non viene ignorata a lungo, perché anche, a distanza di tempo, trovano persone amorevoli disposte a prendersi cura di loro, persone alle quali non le importa dei loro “difetti” fisici ma solo di tutto il mondo pieno di sentimenti che racchiudono dentro il cuore.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

B.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI