Home News Levriero si prendeva cura della sorellina cieca: trovati abbandonati per le vie...

Levriero si prendeva cura della sorellina cieca: trovati abbandonati per le vie di Madrid

CONDIVIDI

canespaga

Una scena commovente in Spagna, dove i volontari di un’associazione animalista, El Refugio si sono imbattuti i due tenere creature che vagavano per le vie di Madrid: due dolci levrieri chiamati Pisper e Blinder che erano stati abbandonati e spaventati cercavano del cibo per la città.

Ma la cosa più straordinaria è che come raccontano i residenti di un quartiere che “quando li abbiamo incontrati, ci hanno spezzato il cuore: il fratello guidava con amore incondizionato la sorella cieca, in cerca di cibo”.

Insomma, Nacho Paunero,  responsabile di El Refugio, sottolinea che “il fratello sembrava essere perfettamente a conoscenza della cecità della sorella. Non si separava da lei neanche per un secondo, era molto protettivo”.
Come riporta la  Stampa.it,  i due cani sono stati poi portati dal veterinario che ha diagnosticato un’infezione che ha provocato la cecità dell’esemplare femmina che stata sottoposto ad una cura.

Questi due cuccioloni hanno commosso la rete e gli stessi volontari  sottolineano come PisperBlinder siano diventati “uno dei simboli più straordinari della fedeltà”. Tanto che Paunero ha spiegato che “Pisper e Blinder ci ricordano ancora una volta che gli umani hanno molto da imparare dal mondo animale. Loro vivono insieme a noi, e si meritano il nostro rispetto e la nostra assistenza”.

Una storia che ricorda quella di Buzz e Glenn, due cani trovati sotto ad un ponte, a Hartlepool, in Inghilterra, la scorsa estate (clicca qui), tra i quali il piccolo Jack Russell di 9 anni, ormai cieco era inseparabile da Buzz, un Staffordshire che gli faceva da guida.

 

 

Il fenomeno degli abbandoni dei levrieri galgoin Spagna è una vera e propria tragedia che riguarda 50mila esemplari abbandonati ogni anno e in altri casi vengono  uccisi perché  troppo vecchi per cacciare per cui non vale la pena mantenerli.