Home News Lo hanno trovato con tutte bruciature sul muso: ma non ha mai...

Lo hanno trovato con tutte bruciature sul muso: ma non ha mai perso la sua gioia

CONDIVIDI

Era un cucciolo di appena tre mesi, smarrito, che vagava per strada alla ricerca di un aiuto, spingendosi fino all’interno di un giardino dove è stato finalmente notato dai proprietari dell’abitazione che chiamato subito i soccorsi. Siamo a Lenoir in North Carolina. Il cucciolo chiamato Dudley era in condizioni gravi e presentava diverse ustioni sul muso ma che per fortuna non avevano danneggiato la vista e l’udito del povero animale.

Le sue condizioni hanno subito allarmato gli operatori intervenuti sul posto che hanno provveduto a portare il cane presso una clinica veterinaria dove sono stati effettuati i primi trattamenti: antidolorifici, antibiotici e creme contro le ustioni.

Ovviamente non è dato sapere cosa sia successo al piccolo Dudley, ma secondo le ipotesi stabilite dai veterinari della Pawfect Match Rescue and Rehabilitation, le ustioni sarebbero riconducibile ad acqua bollente, sostanze caustiche oppure da una fiamma ossidrica.

A distanza di un mese dal suo ritrovamento, le condizioni di Dudley stanno lentamente migliorando anche se dagli aggiornamenti presenta ancora dei problemi con le palpebre. Una storia a lieto fine per questo tenero cane che nella sfortuna ha trovato una nuova famiglia e una casa piena di affetto. Dalle immagini condivise dall’associazione che ha seguito il caso, Dudely, nonostante le ferite, non ha perso la sua gioia e lo sguardo pieno di amore di un cucciolo che troppo presto ha scoperto gli orrori di cui è capace l’uomo.