Home News Angeli dei 4 Zampe Lo hanno visto con la testa incastrata nel tubo! Ecco che cosa...

Lo hanno visto con la testa incastrata nel tubo! Ecco che cosa gli è accaduto!

CONDIVIDI

Lo hanno visto dopo che il suo miagolio disperato ha attirato la loro attenzione. La scena che si sono ritrovati di fronte i lavoratori di un supermercato di Dueville, piccolo comune del vicentino, era da brividi. Un gatto era rimasto con il corpo incastrato all’interno di un tubo di scolo dell’acqua, largo non più di 20 centimetri, e miagolava terrorizzato, visto che non poteva andare più ne avanti ne indietro.

Immediatamente sono stati allertati i Vigili del fuoco, che una volta intervenuti hanno constatato l’impossibilità di intervenire, visto che il gatto non riusciva ad uscire dal tubo, ed anche provando a forzare la situazione non tendeva a migliorare. A quel punto l’unica soluzione era quella di far uscire il gatto all’indietro, ovvero da dove si era inizialmente infilato. Per fare questo sono dovuti intervenire i veterinari dell’Ulss che hanno dovuto praticare una puntura per sedare l’animale e permettere al corpo di rilassarsi completamente. A quel punto con estrema delicatezza il veterinario ha immesso di nuovo al testa del gatto nel tubo, mentre dall’altra parte il vigile del Fuoco provvedeva a far tornare indietro il corpo. Alla fine di questa estenuante operazione si è riusciti a tirare fuori il micio da quelle orrenda situazione. Il felino è stato poi affidato agli stessi operatori dell’Ulss per i controlli del caso.