Home News Una fine devastante per Logan, il cucciolo nato col ‘cuore spezzato’

Una fine devastante per Logan, il cucciolo nato col ‘cuore spezzato’

CONDIVIDI

Una fine devastante per Logan, il cucciolo di pastore tedesco nato col ‘cuore spezzato’: i medici hanno provato a salvarlo.

Logan
Logan (Facebook)

Mercoledì pomeriggio, sono state rilasciate notizie devastanti su Logan, il cucciolo di pastore tedesco nato con il “cuore spezzato”. Il cucciolo, che aveva diversi difetti cardiaci, era in Colorado sottoposto a un delicato intervento chirurgico con specialisti che speravano di dargli una vita nuova. I medici hanno fatto di tutto, ma il cucciolo non ha potuto essere salvato. La vicenda è ricostruita dal portale Rescued Hearts Northwest, che ha seguito le varie fasi del tentativo di salvare la vita all’animale.

Lo sconforto per la morte del povero Logan

“Non possiamo nemmeno iniziare a esprimere a parole quanto vi siamo grati di aver avuto il vostro sostegno attraverso l’intero viaggio di Logan. Siamo completamente devastati. Abbiamo fatto tutto il possibile”, si legge sulla pagina dell’organizzazione che ha avuto in cura il cucciolo di pastore tedesco. Quindi aggiungono: “I dottori e il personale della CSU sono stati incredibilmente positivi in questo periodo estremamente difficile”. Purtroppo, nonostante abbiamo fatto l’impossibile, per il cane nulla c’è stato da fare. L’animale è stato operato da Chris Orton e Brian Scansen, cardiologi veterinari, i quali hanno anche rilasciato informazioni sul tentativo di operazione chirurgica: “Il team di cardiologia è molto dispiaciuto di condividere che Logan non è sopravvissuto al suo intervento al cuore”.

Tre difetti cardiaci sono stati riparati attraverso una combinazione di tecniche basate su catetere e chirurgia a cuore aperto. Sfortunatamente, alla fine dell’intervento, non sono riusciti a rimuovere il cucciolo da sotto i macchinari, in quanto non era autosufficiente. Hanno sottolineato i due cardiologi: “Logan era giovane, ma ha vissuto una vita piena grazie alle persone che lo amavano. Riposa in pace, piccolo. Nella tua vita, ti hanno mostrato amore, gentilezza e compassione”. Infine l’organizzazione che lo ha avuto in cura ha rilasciato questo messaggio: “Logan ha vissuto la vita migliore che avrebbe potuto chiedere durante il suo tempo qui con noi. Ci sarebbe piaciuto se avessimo potuto dargli più tempo. Logan mancherà tanto. Ti amiamo, corri libero piccolo amico”.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI