Home News Angeli dei 4 Zampe La lunga storia di Kelly e Nero, finalmente liberi dalla gabbia dopo...

La lunga storia di Kelly e Nero, finalmente liberi dalla gabbia dopo 14 anni

CONDIVIDI

kelly-nero-cani

Kelly e Nero sono due cani ospiti da diversi anni del rifugio “Angeli di Pasquale” a Napoli, dove erano giunti da cuccioli nel lontano 2002 per opera di una famiglia che si era ripromessa di trovare in poco tempo una casa per loro. Ed invece il tempo passava, i mesi trascorrevano e siamo arrivati ad oggi: in tutto questo tempo i volontari della struttura avevano ricevuto il divieto tassativo da parte della famiglia di metterli in adozione, costringendoli in pratica ad una detenzione forzata, seppure l’affetto di chi lavora lì non è mai mancato.

Ma finalmente 14 anni dopo qualcosa è cambiato: nonostante i pagamenti giungessero regolari per tenere Kelly e Nero in gabbia ma sostanzialmente ben tenuti, finalmente la famiglia ha concesso il placet per darli in adozione, anche se ormai in tarda età. Gli “Angeli di Pasquale” fanno sapere: “Vi chiediamo con il cuore in mano di regalare a queste anime un poco di felicità, che sia un mese, una settimana, un anno. Vanno bene anche adozioni separate, purché riescano ad uscire da quella gabbia dove hanno consumato la vita. Loro sono negativi alla leishmaniosi. Solo una persona con un grande cuore può accogliere in casa questi vecchietti che nell’animo sono ancora cuccioli”.

Come riportato da quotidiano.net, Kelly e Nero si trovano in provincia di Napoli ma verranno portati a Nord e Centro Italia per l’adozione oltre che per essere vaccinati e microchippati. Per ulteriori info e/o altre foto, si può scrivere una mail con recapito telefonico a:

adozioni.gliangelidipasquale@gmail.com –
Oppure telefonare a:
Salvatore: 3299280319
Lorella: 3395656171
Associazione “Gli Angeli di Pasquale”.