Home News Lynea Lattanzio la donna che ha rinunciato a tutto per i gatti

Lynea Lattanzio la donna che ha rinunciato a tutto per i gatti

Ha ceduto la sua enorme casa in California per i gatti, la donna ha rinunciato a tutto per occuparsi di più di 1000 felini .

la donna che ha rinunciato a tutto per i gatti
Lynea Lattanzio la donna che ha rinunciato a tutto per i gatti

Il suo nome è Lynea Lattanziouna ed è un signora di circa 70 anni che da tempo si occupa di moltissimi gatti.

La donna che ha rinunciato alla sua villa per i gatti

 la donna che ha rinunciato a tutto per i gatti
Lynea Lattanzio la donna che ha rinunciato a tutto per i gatti

Per regalare una casa a molti animali randagi la signora ha rinunciato alla sua splendida enorme villa con panorama e piscina per far si che più di mille gatti vivessero all’interno della sua abitazione.

La donna infatti attualmente vive all’interno di una roulotte posta sul terreno della sua proprietà per potersi prendere cura degli splendidi animali che popolano la sua casa.

Con 5 camere da letto e un enorme terreno i gatti possono scorrazzare per l’abitazione in totale libertà giocando e divertendosi tra loro, una sorta di colonia felina enorme che ospita i più disparati esemplari di felini.

Lynea Lattanzio è la fondatrice della Cat House On The Kings il più grande rifugio no-cage e no-kill della California, per i gatti selvatici e abbandonati.

La donna infatti si prende cura di tutti gli animali grazie anche all’aiuto di un team di volontari sempre disponibili ad aiutarla con i circa 1000 gatti che abitano con lei.

Nell’arco della sua vita la signora  ha raccontato di aver accudito almeno 28 mila gatti che ama con tutta se stessa.

Inizialmente infatti quello che ora diventato un vero e proprio rifugio per gatti selvatici randagi e abbandonati, inizialmente nei primi anni 90, era solo la  casa di una donna che con le proprie risorse economiche accudiva e provvedeva al sostentamento e al benessere di tutti i felini che trovava per le strade, adottandoli e portandoli nell’enorme villa per regalare amore e cure a tutti i felini.

Con il passare degli anni quella che in origine era solo casa di Lynea è diventato il “Cat House on the Kings”, all’interno dell’abitazione infatti ogni spazio è stato appositamente creato per permettere ai gatti che vivono all’interno della villa una vita serena e agiata con tutti i comfort.

Potrebbe interessarti anche:

L.L.