Home News Maltempo Nord Italia, in Liguria tantissimi gli animali in pericolo: come intervenire

Maltempo Nord Italia, in Liguria tantissimi gli animali in pericolo: come intervenire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:24
CONDIVIDI

Il maltempo nel Nord Italia sta ora colpendo in particolar modo la Liguria, mettendo in pericolo le vite di molti animali ma possiamo agire per aiutarli.

maltempo nord italia liguria animali pericolo
Per il maltempo anche moltissimi animali sono in pericolo Foto @vigili del fuoco

Nelle ultime settimane il maltempo ha piegato il Nord Italia. Il caso più eclatante è certamente quello di Venezia, dove l’alta marea ha raggiunto 1,6 metro di altezza, danneggiando anche i dispositivi elettronici dei negozi. I negozianti hanno visto dei danni inestimabili e da tutta Italia è partita una mobilitazione per aiutare sia fisicamente a buttare via fuori l’acqua dai locali sia una raccolta fondi per aiutare chi ha avuto danni economici.

Anche nel resto del Nord si sono avuti danni importanti. In Trentino diverse vallate sono rimaste isolate mentre in Toscana e in Liguria le piogge hanno portato all’ingrossamento dei fiumi e del mare. Questo ha portato a disagi notevoli non solo per noi umani ma anche per i nostri amici animali.

In Liguria i volontari sono intervenuti in favore degli animali svantaggiati. Soprattutto a Savona e nell’albenganese dove la Protezione Animali si è concentrata sul torrente Letimbro. Qui infatti viveva una colonia di gatti che aveva trovato un rifugio stabile su una piattaforma e sui bordi del fiume. I volontari hanno constatato che fortunatamente i gatti erano riusciti a trovare delle zone più alte dove potersi rifugiare.

Maltempo Nord Italia, in Liguria tantissimi gli animali in pericolo: come intervenire

Anatra
Anatra nel laghetto (Foto da Pixabay)

Anche gli animali che abitualmente vivono nei fiumi possono però essere in difficoltà in questo periodo. Un‘anatra cignata infatti è stata salvata e portata alla sede dell’Enpa perché era in difficoltà a nuotare nel torrente Quiliano che si era ingrossato. Anche altri volatili come colombi e germani reali sono stati salvati, questa volta vicino alle foci del al Sansobbia e del Letimbro. La notizia è stata riportata da Liguriaoggi.it.

Se avvistate animali in difficoltà lungo fiumi e torrenti allertate la sede della Protezione Animali più vicina a voi. L’intervento dei civili è apprezzato moralmente ma si rischia di cadere nel fiume ed essere portati via dalla corrente se non si ha una preparazione adeguata.

Potrebbero interessarti anche >>> 

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI