Home News Maltrattamento animali, ferito e infetto: cane gettato nel sacchetto della spazzatura

Maltrattamento animali, ferito e infetto: cane gettato nel sacchetto della spazzatura

CONDIVIDI

Cane infetto gettato nella spazzatura

Era gravemente malato e trascurato. Affetto da una brutta infezione, un piccolo Shih Tzu è stato gettato dentro un sacco della spazzatura, lungo una strada, a Richmond negli Stati Uniti.

Il cane è stato scoperto casualmente da un cittadino che ha avvertito le autorità preposte. Recuperato dal servizio municipale locale, il Richmond Animal Care and Control, il cagnolino è stato successivamente trasferito presso il canile sanitario, per le prime cure necessarie.

L’esemplare appariva in pessime condizioni. Ad appena 5 anni, sembrava invece un anziano cane. Non aveva più pelo sul corpo e anche gli occhi erano affetti dall’infezione che si stava diffondendo.

Lo staff che lo ha preso in cura ha diramato un appello, rendendo noto, la propria indignazione.

“È appena successo e le parole che vogliamo dire non sono appropriate per i social media”. Commentano i volontari.

Maltrattamento e abbandono animali

L’organizzazione ha avviato un’indagine sul caso per individuare il responsabile dell’abbandono che dovrà rispondere anche di negligenza e di maltrattamento di animali. Inoltre, lo staff ha chiesto informazioni a chiunque potesse contribuire a rintracciare il proprietario del povero Shih Tzu.

Il cane è ora sotto trattamenti. Tuttavia, l’animale non sarebbe fuori pericolo di vita. Infatti, da quanto si apprende dagli aggiornamenti, le sue condizioni risultano gravi. Non a caso, gli stessi volontari speranp che il cane si salvi per poi trovare una famiglia che lo saprà amare.

Quello che emerge da questi casi, è la crudeltà nella modalità dell’abbandono. Un gesto con il quale questi poveri animali vengono condannati dal quale scaturisce la totale indifferenza delle persone alla sofferenza di queste creature.

L’animale è ancora considerato come un oggetto e non c’è nessun rispetto per la sua vita.

Casi scioccanti che ogni volta sollevano indignazione e rabbia.

Post del ritrovamento del cane:

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI