Home News Marò, Argo: il golden retriever dorme con la camicia del fuciliere

Marò, Argo: il golden retriever dorme con la camicia del fuciliere

CONDIVIDI

golden retriever

Mentre si attende da parte delle autorità, i documenti per il trasferimento in Italia del cane Argo, il golden retriever del marò Salvatore Girone è stato affidato ad un addetto militare dell’Ambasciata Italiana di Nuova Delhi. Secondo le indiscrezioni, entro questa settimana, il cane potrà rientrare in Italia e ricongiungersi in questo modo al suo amato padrone.

La gioia del rientro del fuciliere è stata  scalfita dalla mancanza di Argo che è stato fondamentale in questi anni per Girone, aiutandolo a superare momenti difficili, lontano dalla sua famiglia.

Pare che prima di lasciare a terra il suo cane, Girone abbia lasciato un indumento con il suo odore, in modo che Argo si sentisse meno solo e abbandonato con un odore famigliare e non fargli soffrire troppo l’allontanamento dal padrone. Si tratta di un metodo che viene suggerito anche nei casi dei cani ansiosi che soffrono di ansia da separazione. Un gesto molto dolce e responsabile da parte di Girone che ci fa capire che farà di tutto per riabbracciare il suo Argo.