Home News Marò: passo indietro. Il cane resta bloccato in India

Marò: passo indietro. Il cane resta bloccato in India

CONDIVIDI

golden

Passo indietro per Argo, il golden retriever che è rimasto al fianco del marò Salvatore Girone durante la sua permanenza in India. Ieri la lieta notizia che il cane sarebbe ripartito con Girone per l’Italia, ma purtroppo, l’animale non si è potuto imbarcare per assenza di alcuni documenti, per cui è rimasto a New Delhi.

Secondo le indiscrezioni, riportate dalle Agenzie Stampa, il cane è stato affidato all’addetto militare Roberto Tomsi in attesa che l’Ambasciata italiana sbrighi le formalità per far ricongiungere il cane alla famiglia Girone.

“E’ stato fondamentale anche il nostro cane in questa vicenda. Gli ha fatto tanta compagnia, specialmente nell’ultimo periodo”, ha dichiarato la moglie di Girone, Vania Ardito.

Per la famiglia è importante che il cane torni in Italia e pare che al più tardi, entro la prossima settimana, potrà finalmente imbarcarsi sul volo, per tornare dal suo compagno umano.