Home News Matteo Salvini: “Chi maltratta animali non potrà più averne uno”

Matteo Salvini: “Chi maltratta animali non potrà più averne uno”

CONDIVIDI

Salvini lancia la proposta di legge: “Chi maltratta gli animali non potrà più averne uno”

legge maltrattamento animali
Matteo Salvini

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini torna a parlare di tutela animali dopo aver annunciato una circolare per monitorare i canili e le strutture di si occupano di cure agli animali. Un giro di vite per contenere il fenomeno dei canili lager e abusivi e tutelare maggiormente gli animali. Ma non solo. Il ministro aveva anche annunciato una legge entro l’estate per inasprire le leggi in tema di maltrattamento animale.

A ridosso delle elezioni europee, il ministro dell’Interno è tornato sull’argomento, specificando di voler introdurre delle norme più restrittive anche sui condannati per maltrattamenti sugli animali.

“Un Paese civile punisce severamente chi abbandona o maltratta gli animali. Mi impegnerò personalmente perché il Parlamento approvi in fretta la proposta di legge della Lega che prevede, fra le altre cose, che chi è stato condannato per maltrattamenti contro animali non possa mai più avere un altro animale domestico”. Ha dichiarato il ministro dell’Interno.

Laura Cavandoli, parlamentare della Lega ha infatti confermato il Tweet del ministro, spiegando che “il Ministero dell’Interno ha creato un fondo da 1 milione di euro per scovare e chiudere canili e gattili lager, una piaga che come altre situazioni criminose non può essere tollerata”.

Inoltre, ha concluso la parlamentare leghista, “Matteo Salvini ha anche annunciato che imprimerà un’accelerazione al disegno di Legge della Lega che vuole raddoppiare le pene per chi abbandona, maltratta e uccide gli animali. Una proposta che prevede anche il divieto di esercitare la professione per veterinari, addestratori o allevatori che nell’esercizio della loro attività compiono atti contro gli animali. Provvedimenti di cui sono particolarmente orgogliosa: chi maltratta gli animali va punito con severità”.

Il tweet di Salvini:

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI