Home News Micio di poche settimane salvato in un centro di smistamento rifiuti

Micio di poche settimane salvato in un centro di smistamento rifiuti

gatto11

Altro salvataggio impressionante. Dopo il ritrovamento di un cane nel compattatore (clicca qui), ecco che dalla California, Stati Uniti, giunge una nuova storia che ha come protagonista un cucciolo di gatto molto fortunato. Il caso è rimbalzato sulla cronaca e  le mittenti televisive locali.

In una catena di smistamento rifiuti, un operatore di nome Tony Miranda stava selezionando la differenziata sul nastro trasportatore quando ad un tratto si è accorto di una cosa che si muoveva nel bel mezzo della spazzatura: “Non ero sicuro di quello che ho visto che si stava divincolando sul nastro”.

In pochi secondi, l’uomo ha poi tirato fuori dal nastro tanti oggetti per poter recuperare quella piccola creatura, pochi istanti prima che finisse nel compattatore.

L’uomo ha poi raccontato di essere riuscito ad acchiapparlo e in quel momento di aver scoperto che si trattasse di un gattino: “Una piccola creatura che non si sa come è riuscita a sopravvivere nel camion della spazzatura e poi alla catena di montaggio”.

A quel punto, i colleghi di Miranda si sono avvicinati per vedere cosa stesse succedendo. Uno di loro, Heather Garcia, si è subito innamorato e ha deciso di adottarlo: “Avevo sentito che qualcuno aveva trovato un gattino tra la spazzatura e ho subito pensato che si trattasse di una cosa straordinaria. Era così carino”.

Un’avventura a lieto fine, per questo  gattino che è stato chiamato Murphy, come il centro di riciclaggio.

“Abbiamo così tanto materiale che si accumula e da smistare. E ‘ veramente incredibile vedere un piccolo gattino sopravvivere a tutto questo”, ha concluso Miranda.