Home News La storia di Moose: la cagnolona lotta contro un tumore

La storia di Moose: la cagnolona lotta contro un tumore

CONDIVIDI

La storia di Moose, arrivata nei giorni scorsi in una clinica: la cagnolona lotta contro un tumore al viso e i volontari non si arrendono.

moose
(Facebook)

Moose è arrivato all’aeroporto internazionale di Los Angeles lunedì sera tardi. I volontari della Animal Hope & Wellness Foundation erano lì per incontrarla. Le cure per un tumore massiccio che le ha cambiato i connotati di una grande porzione del suo viso inizierà immediatamente. Spiegano i volontari: “Il suo nome è Moose. Lei è un grave caso di abuso sugli animali e di negligenza. Trovata in condizioni orribili con un tumore gigante che cresce sul suo viso. Verrà presso la nostra fondazione questa settimana e inizierà le cure”.

Leggi anche –> Tumore nei cani: guarisce grazie all’immunoterapia

Le cure per Moose: una speranza contro l’ipotesi di eutanasia

I volontari intendono dare a Moose una possibilità che forse nella vita la cagnolona non ha mai avuto. L’organizzazione ha pubblicato su Facebook una foto straziante del povero cane, con il volto tumefatto, ma è sicura che le cose andranno per il verso giusto: “Nonostante la crescita dolorosa e rapida del tumore sul suo viso, lei sta mangiando, è di buon umore, e crediamo che grazie alle nostre cure lei possa trovare una famiglia e una nuova vita”.

I soccorritori di Moose hanno messo a punto un piano e continuano ad essere incoraggiati dai sostenitori che vogliono dare a questo cane ogni possibilità di vivere, non importa quanti giorni o quanti anni, “mentre è facile guardare la sua foto e pensare che l’eutanasia sia più umana”. I volontari insistono: “È così dolce, quasi infantile, e chissà se alla fine dei suoi giorni riesce a trovare un po’ di luce nella sua oscurità. Sarà questa giustizia a renderci felici”. In decine e decine di commentatori, in queste ore, stanno augurando buona fortuna al cane, auspicando per lei una pronta guarigione.

Potrebbe anche interessarti –> I cani sentono le malattie: ecco come fanno e le 6 patologie riconosciute

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI