Home News Morso da un ragno: le urla del figlio di notte svegliano la...

Morso da un ragno: le urla del figlio di notte svegliano la madre

CONDIVIDI

Il morso di un ragno provocano una ferita dolorosissima

Stava dormendo quando ad un tratto ha sentito un dolore forte al braccio che lo ha svegliato di notte. Il bambino, in tredicenne di nome Jamie Harrison non si dimenticherai mai di quella sera accaduta nel 2017, quando venne morso da un ragno della specie Steatoda detto anche falsa vedova nera.

Anche i genitori del ragazzo, si svegliarono e quando la madre vide il braccio del figlio, si svenne a terra.

Il bambino presentava una grosso foro sull’avambraccio, che si era gonfiato e arrossato. Il padre prese il figlio, lo caricò in automobile per portarlo subito al pronto soccorso.

Un medico di turno confermò dalla diagnosi che si trattava del morso di un Steatoda portatore di un veleno che provoca la necrosi della pelle e della carne.

“E ‘stato davvero orribile, il morso era diventato nero e aveva pus. Volevo solo liberarmene perché era scomodo e sembrava orribile”.

La ferita è stata ripulita, il medico ha estratto tutto il pus, spremendo il braccio e provocando un dolore insostenibile al bambino. Dopo questa procedura, la ferita è stata drenata e ricostruita con una gazza. Si trattava di un buco profondo per cui è stato necessario un intervento di chirurgia.

Per oltre un mese, il tredicenne è stato sottoposto ad un ciclo di antibiotici. “Mi sono sentito un po ‘meglio perché non mi faceva male al tatto, ma per tre settimane non sono riuscito a nuotare con i miei compagni in spiaggia, il che era abbastanza fastidioso. Non pensavo davvero che i ragni potessero farlo in questo paese e fare questi danni”.Ricorda il giovane.

Da quel giorno, Jamie si tiene alla larga dai ragni. Un’esperienza traumatica che difficilmente riuscirà a dimenticare.

Steatoda

Lo Steatoda e lo Steatoda nobilis noto come falsa vedova appartengono alla famiglia Theridiidae, la stessa della temuta vedova nera. La falsa vedova nera ha un colore uniforme che varia dal giallo al marrone scuro. Arriva a misurare fino a 1cm e costruisce ragnatele grandi ed aggrovigliate in modo irregolare. Ha un veleno piuttosto potente anche se fortunatamente non p letale per l’uomo se non in caso di persone allergiche.

Il suo morso provoca un dolore molto forte. Lo Steatoda è diffuo in tutto il mondo, compresa l’Europa.

Ti potrebbe interessare–> Le specie di ragni velenosi e più pericolosi in Italia

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.