Home News Mostre animali, a Firenze è andato in scena ‘Un Gatto per Amico’

Mostre animali, a Firenze è andato in scena ‘Un Gatto per Amico’

CONDIVIDI
gatto
‘Un Gatto per Amico’ è la manifestazione a tema felino andata in scena a Firenze

‘Un Gatto per Amico’, la manifestazione si è svolta a fine marzo a Firenze.

A fine marzo, e per la precisione sabato 24 e domenica 25, Firenze ha ospitato all’Obihall ‘Un Gatto per Amico’. Si è trattato di un evento che ha messo al centro di tutto i felini, e che da anni viene organizzato dall’Ente Nazionale Felinotecnica Italiana. È stato possibile nella circostanza ammirare centinaia di mici di tutti i tipi e di tutte le razze. Alcuni erano davvero rari, tutti erano bellissimi. Dai persiani ai ragdoll, agli esotici come quello egiziano fino ai blu di Russia, passando anche per razze rare come il toyger, il manx, il lykoi ed il singapura, c’erano davvero gatti in tutte le salse. Una apposita giuria ha dato le sue valutazioni agli esemplari in gara. E massiccia è stata anche la presenza di espositori ed allevatori provenienti da diverse zone d’Europa. E soprattutto da Italia, Francia, Spagna, Austria ed Inghilterra. All’evento era correlato anche un concorso fotografico riservato a tutti i partecipanti residenti nelle province di Firenze, Pistoia e Prato. Sono state valutate circa 300 foto, il doppio rispetto all’ultima edizione, e tutte esposte all’ingresso dell’Obihall.

I gatti domestici in Italia sono ben 7,5 milioni

Stando ai dati più recenti, i gatti presenti nelle case degli italiani sono ben 7,5 milioni. E questo attesta il grande amore che il nostro paese nutre per questi splendidi animali, che da millenni sono in grado di suscitare fascino ed ammirazione. Per la foto che ha ottenuto il maggior numero di voti è prevista poi l’esposizione sulla pagina Facebook “@espofelina” fino al 30 aprile 2018. E c’è anche una bella finalità alla basi di tutto ciò: il concorso aiuterà infatti l’oasi felina ‘La Bogaia’ con sede a Prato, e che è presieduta da ‘Qua la Zampa Onlus’. Si tratta di una associazione animalista che fornisce aiuto ai gatti meno fortunati. Ogni voto ottenuto dalle foto ha fatto scattare un piccolo ma significativo contributo economico. Qualche tempo fa, lo scorso 17 febbraio, si è celebrata anche ‘la Festa del Gatto’. Un evento che in Italia è sorto nel 1990. E che fa seguito alla ‘Festa del Gatto Nero’ che ricorre ogni 17 novembre.

A.P.