Home News Multa in arrivo se il proprietario non porta il cane a fare...

Multa in arrivo se il proprietario non porta il cane a fare la passeggiata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:45
CONDIVIDI

I proprietari di cani dovranno affrontare pesanti multe e anche la prigione quando non porteranno a spasso i loro cani o non rispetteranno i suoi diritti.

multa cane passeggio

I proprietari di cani nella capitale australiana e nel territorio ad essa appartenente dovranno essere multati di 4.000 dollari quando non rispetteranno i diritti dei loro animali domestici.

I proprietari di cani nella capitale australiana dovranno affrontare pesanti multe e anche la prigione quando non porteranno a spasso i loro cani.

Multa e provvedimenti pesanti per chi non porta a passeggio il proprio cane

Il governo del territorio di Canberra, la capitale australiana, ha approvato nuove rigide norme sulla proprietà degli animali domestici di recente, diventando la prima giurisdizione nel Paese a riconoscere gli animali come “esseri senzienti“.

La legislazione riconosce che gli animali “meritano di essere trattati con compassione” e devono avere una qualità della vita che “rifletta il loro valore intrinseco”.

Secondo le leggi, le persone possono ora essere multate per non aver portato a spasso il loro cane almeno una volta al giorno e per averlo costretto a vivere in uno spazio limitato.

La legislazione ha chiarito che lo “spazio confinato” è inteso nel senso di “ostacolo o impedimento della libertà di movimento dell’animale” o nell’uso di un dispositivo, come una corda, per legare un animale.

Se un cane viene confinato senza un’adeguata capacità di muoversi per 24 ore continue, il proprietario dovrà, secondo le nuove disposizioni, consentirgli di muoversi liberamente per le successive due ore. In caso contrario, i proprietari potrebbero incorrere in multe in loco fino a 4.000 dollari.

Se un animale ha un’area adeguata per correre ed fare esercizio, i proprietari non dovranno affrontare la punizione. Anche i proprietari di animali che non offrono un adeguato riparo, cibo e acqua ai loro cuccioli dovranno affrontare la stessa punizione.

Le nuove leggi renderanno il distretto di Camberra un “leader nazionale nel benessere degli animali”, ha affermato il ministro dei servizi urbani Chris Steel. Queste leggi sul benessere degli animali riflettono i valori della comunità di Canberra su come dovremmo gestire e prenderci cura dei nostri animali domestici, del bestiame e della fauna selvatica”, ha affermato.

“Le multe per questi reati possono ora essere facilmente emesse dagli ufficiali come parte del nuovo quadro di applicazione, in crescita per dissuadere da ulteriori atti di crudeltà”. ha continuato.


Le persone che partecipano alla lotta contro gli animali rischiano fino a tre anni di reclusione e multe per $ 48.000. I negozi di animali e gli allevamenti saranno inoltre tenuti ad ottenere una licenza per operare prima che la legislazione entri in vigore entro sei mesi.

Potrebbero interessarti anche >>> 

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI