Home News Muore annegato per salvare i suoi cani nel lago ghiacciato

Muore annegato per salvare i suoi cani nel lago ghiacciato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:49
CONDIVIDI

Giovane uomo si tuffa nel lago e muore per salvare i suoi cani

muore per salvare cani

Per molti potrebbe apparire fuori luogo, morire per salvare un animale. Per chi vive in simbiosi con il proprio animale è impossibile pensare il contrario.

Un giovane uomo di 39 anni, David Schmidt, aveva portato come ogni mattina i suoi cani a fare una passeggiata lungo le rive del lago Baron, nella contea di El Dorado, in Carolina del Nord. Era con i suoi due cani e il cucciolo di un amico.

Secondo quanto ricostruito dai soccorritori, molto probabilmente, un cane è finito in acqua accidentalmente e gli altri due lo hanno seguito. Per i cani era una condanna a morte. Il lago era semi ghiacciato e in poco tempo sarebbero andati incontro a una crisi d’ipotermia con conseguente annegamento.

Schmidt istintivamente si è tuffato in acqua per soccorrere i suoi cani. Purtroppo, l’uomo non è più riemerso. Quando sul posto sono arrivati i soccorsi, dopo una segnalazione, Schmidt era già deceduto. Il suo corpo è stato individuato sulla superficie del lago grazie al giaccone che galleggiava.

I cani erano ancora in acqua; sono stati salvati e ricoverati in una clinica veterinaria con un principio d’ipotermia.

Cani membri della famiglia

Prima di tuffarsi, Schmidt aveva lasciato le chiavi dell’auto, il suo cellulare e la giacca sulla riva. I suoi amici più cari hanno detto che Schimdt non si sarebbe mai esposto al pericolo se non vi fosse stata una buona ragione. Vedendo i suoi cani in difficoltà, non ha potuto fare a meno che di tentare di salvarli, nonostante il pericolo.

Il capitano dei vigili del fuoco Perry Quinn ha riferito che probabilmente i cani sono rimasti più di un’ora in acqua, rivolgendo un appello ai proprietari dei cani, invitandoli a chiamare i soccorsi in caso d’emergenza. “Chiamate sempre il 911 se c’è un’emergenza; non improvvisate un salvataggio da soli e non entrate in acqua: noi siamo più preparati per farlo”, ha dichiarato il capitano dei vigili del fuoco.

Leggi anche–>

Cane in pericolo: cade in un fiume gelido, intervengono i Vigili | come sta

C.D.

Amoreaquattrozampeè stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI