Home News Angeli dei 4 Zampe Muore il cane che dormiva da Ikea: era una celebrità in tutto...

Muore il cane che dormiva da Ikea: era una celebrità in tutto il mondo

CONDIVIDI
randagi affetto
Bull, il cane dell’Ikea di Catania

L’immagine di due randagi ospitati nel punto vendita di Ikea a Catania in Sicilia aveva fatto il giro del mondo. Lo stesso sito americano The Dodo, punto di riferimento per il regno animale, aveva riservato un bellissimo articolo alla storia dei due randagi dell’Ikea.

Leggi–> IKEA Catania apre le porte per proteggere i cani randagi dal freddo

I due cani avevano trovato riparo all’interno del negozio, grazie alla gentilezza di due commesse che gli hanno aperto le porte nelle stagione più fredda. I due cani potevano così riscaldarsi e riposarsi trai mobili in esposizione, godendo di un po’ d’affetto delle commesse e delle carezze di alcuni clienti e illudendosi in parte di avere finalmente trovato una casa.

I due cani erano stati adottati a pieno titolo dalla multinazionale svedese ed erano così diventati due simpatiche star.

Purtroppo, uno dei due cani, di nome Bull è venuto a mancare nel mese di febbraio 2019. Era anziano e molto malato.

“Eri grande e buono, ci mancherai”. E’ il messaggio di addio delle commesse e di numerosi altri utenti che hanno commentato la perdita di Bull.

La presenza dei due cani era diventato un bellissimo messaggio pubblicitario per Ikea.

Il cane, Bull viveva tra il parcheggio dell’Ikea e il negozio. Un punto di riferimento per molti. “Faceva sentire le persone a casa, sembrava un grosso peluche”. Era rimasto solo lui, visto che Zorro, l’altro randagio dell’Ikea è venuto a mancare pochi mesi prima.

«Tutti ti ricorderanno come il cane dell’Ikea, ma sei stato il cane di tutti, affettuoso e gentile. Sarà triste non rivederti”.

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI