Home News Muore sotto alle macerie per salvare la vita al gatto

Muore sotto alle macerie per salvare la vita al gatto

CONDIVIDI

gatto

Una storia drammatica ma rappresentativa dell’amore che alcune persone provano per i i loro animali.  Il quotidiano indiano Mumbai Mirror ha riportato il tragico destino di un uomo deceduto per proteggere il suo gatto.

Nel villaggio di Thane, in India, si è verificato il crollo di un condominio che ha provocato la morte di una dozzina di persone, tra le quali un uomo di sessant’anni, ritrovato con tra le sue braccia la gatta che amava.

Per l’uomo non c’è stato nulla da fare, mentre la gatta è stata trovata viva, immobile tra le braccia del suo padrone fino all’arrivo dei soccorsi. L’uomo che è morto proteggendo il suo animale domestico dal crollo è stato identificato in Madhav Barve.

La gatta è stata portata nella locale Società per la Prevenzione della Crudeltà verso gli animali: si tratta di un esemplare di due anni che nel crollo ha riportato un danno alla spina dorsale e ad una zampa posteriore. In ogni modo i veterinari del centro hanno reso noto di aver eseguito tutte le dovute analisi e le prime cure.

Al momento dell’incidente la moglie e il figlio dell’uomo non erano a casa e con molte probabilità si prenderanno cura dell’animale, continuando a far vivere l’amore del signor Barve.