Home News Notizie animali, uno zoo espone peluche di zebre, leoni & Co.

Notizie animali, uno zoo espone peluche di zebre, leoni & Co.

CONDIVIDI
notizie animali
Notizie animali, il WWF promuove una bellissima iniziativa con uno zoo itinerante ‘particolare’

Il WWF si fa promotore di una mostra tanto bella quanto curiosa ed originale, con il coinvolgimento dell’esperto Alessandro Cecchi Paone.

In merito di notizie animali in grado di destare non poca curiosità, arriva una bella iniziativa promossa dal WWF Italia in provincia di Milano. Qui, nel comune di Bellinzago Lombardo, ha aperto da pochi giorni alla Corte Lombarda una esposizione didattica itinerante dal titolo semplice quanto emblematico, ‘Animals’. Si tratta di una iniziativa che verrà portata avanti fino al prossimo 2 aprile e che metterà in mostra 144 peluche Hansa riproducenti le fattezze di altrettanti animali selvatici. Tutti i pupazzi sono a grandezza naturale, in perfetta scala 1:1 con le loro controparti reali.

E le specie riprodotte appartengono alle più disparate tra quelle veramente esistenti in natura, in svariati ecosistemi di tutti e cinque i continenti del globo. Tra l’altro ogni peluche è stato fabbricato seguendo politiche eco-friendly, con imbottitura al 100% di pet riciclato. La mostra del WWF consta di 8 aree tematiche con tanto di scenografia e spiegazioni riportanti informazioni sulla natura di ciascun animale raffigurato.

Notizie animali, l’iniziativa del WWF è uno splendido esempio per istruire e sensibilizzare i più piccoli

Vengono date informazioni sugli stili di vita, le abitudini alimentare e chi più ne ha più ne metta di ciascuno di essi. Non mancano aree per l’intrattenimento dei più piccoli, che possono ricevere l’accoglienza ed una formazione didattica sul tema da appositi membri del personale vestiti da ranger di un safari. E c’è anche un acquario multimediale in 3D. Il presidente del Consorzio ‘La Corte Lombarda’, Roberto Speri, parla dell’iniziativa a ‘Il Sole 24 Ore’ e pone l’accento, in merito alla stessa, sull’importanza dal punto di vista dell’istruzione e della sensibilità verso il rispetto degli animali.

Tante sono le scuole che sono state toccate dalla manifestazione, ed è prevista da qui al prossimo 2 aprile la partecipazione di circa 700 studenti in media. Partner d’eccezione è Alessandro Cecchi Paone, una delle personalità di spicco nel mondo della divulgazione scientifica in Italia. Ed il messaggio è chiaro: gli animali, domestici e non che siano, rivestono un ruolo fondamentale nella nostra vita.

A.P.