Home News Una nuova creatura è stata scoperta nella bocca di uno squalo

Una nuova creatura è stata scoperta nella bocca di uno squalo

Scoperto a Tokio una nuova creatura, è piccola marrone e come habitat ha scelto la bocca di uno squalo balena.

Squalo Balena
Squalo Balena

I piccoli abitanti chiamati podocerus jinbe sono una varietà di gammaridea, una specie nota per la sua capacità di vivere in ambienti che vanno dalle alte montagne alle profondità del mare.

Podocerus jinbe gli abitanti della bocca dell squalo

podocerus jinbe abitanti della bocca dello squalo balena

Ko Tomikawa, professore associato all’Università di Hiroshima a capo della ricerca è rimasto molto sorpreso quando ha trovato vivo una di queste creature all’intero della bocca dell’animale.

“Questa creatura, di solito è lunga 3-5 cm, è veramente una sorpresa. può vivere in così tanti diversi tipi di ambiente è stupefacente”, ha dichiarato il professore ad AFP.

“Ma non mi sarei mai aspettato di trovarlo vico nella bocca di uno squalo balena.”

I Gammaridea sono un tipo di crostaceo, simili per alcune caratteristiche sia ai gamberi e alle pulci d’acqua.La nuova varietà di podocerus jinbe ha un corpo di colore marrone di circa cinque millimetri di lunghezza e gambe pelose, che aiutano a catturare sostanze organiche con il quale si nutrono.

Gli squali balena sono conosciuti come jinbe zame in Giappone, ed è il motivo per il quale i ricercatori hanno preso ispirazione per il nome delle creature che hanno appena scoperto che abitano la loro bocca.

Il ricercatore ha anche spiegato il motivo per il quale queste creature hanno scelto come luogo in cui vivere la bocca di uno squalo balena

“La bocca dello squalo balena è probabilmente un buon habitat perché l’acqua di mare fresca, necessaria per poter respirare, entra regolarmente e anche il cibo scorre”.

“inoltre fornisce anche un posto sicuro esente da predatori.”

La nuova varietà è stata scoperta dopo che Tomikawa era stato contattato dal responsabile di un acquario nella prefettura di Okinawa meridionale, che incuriosito dalla piccola creatura era curioso di sapere cosa fosse quell’animale che sembrasse vivere nella bocca di uno squalo balena.

Secondo quanto raccontato dal professore sembra che approfondendo gli studi siano stati trovati circa un migliaio di creature all’interno delle branchie della bocca dello squalo.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI