Home News Nuove truffe Natalizie sulla vendita di cuccioli Online

Nuove truffe Natalizie sulla vendita di cuccioli Online

Delle persone orribili hanno escogitato nuovi modi creativi per truffare la brave persone. Con le feste natalizie e durante il periodo storico in cui ci troviamo attualmente a causa della pandemia di covid 19 sempre più persone scelgono di acquistare i regali di Natale online trovandosi in vere proprie truffe .

(Foto Pixabay)

In molti infatti stanno scegliendo i propri pensierini per le feste Natalizie su vari siti acquistando veramente di tutto compresi cuccioli di animali da regalare ai propri famigliari.

Il problema e che soprattutto quando si tratta di acquistare un cucciolo non sempre tutti i siti sono affidabili. Nonostante i canili siano pieni sono sempre moltissime le persone che infatti decidono di acquistare un cucciolo per i più svariati motivi , che vanno dal tipo di razza che si desidera da tempo a motivi personali che comunque non vanno giudicati perché ognuno è libero di fare ciò che vuole.

Le truffe online

(Foto Pixabay)

Molte volte infatti l’acquisto di un animale non si limita a cani o gatti ma anche a animali esotici che sono difficili da trovare nei rifugi. Per questo sempre più criminali si stanno dilettando in vere e proprie truffe.

Su svariati siti si possono infatti trovare foto dolcissime di animali in vendita ma non sempre le persone che hanno postato l’annuncio sono persone affidabili.

Negli ultimi tempi infatti nel Queensland ci sono stati diversi casi di truffa ai danni di utenti che hanno cercato di acquistare un cucciolo e si sono ritrovati vittime di una truffa.

Secondo il Financial and Cyber ​​Crime Group della polizia del Queensland il periodo Natalizio è quello più proficuo per le truffe online legate all’acquisto di cuccioli uno dei porta voce ha infatti dichiarato “I truffatori sanno che il Natale è un momento popolare per regalare animali domestici e attirare le emozioni delle persone pubblicando annunci falsi di razze ricercate”.
Secondo quanto riportato anche Dal DailyMail infatti quest’anno le truffe sarebbero notevolmente aumentate esortando quindi tutti a fare molte ricerche oltre che fare molta attenzione con chi ci si mette in contatto per l’acquisto dei cuccioli.

La polizia ha voluto dare anche ulteriori suggerimenti su come non cadere nelle trappole dei truffatori : “Non innamorarti delle foto carine e dei prezzi economici per quello che è un cucciolo inesistente  fai sempre ricerche indipendenti”

“Interrompi la comunicazione se il” venditore “richiede pagamenti anticipati tramite metodi non sicuri come bonifico o bonifico bancario”.

La polizia ha anche voluto aggiungere un piccolo accorgimento per por poter capire se si potrebbe trattare di una truffa facendo sul motore di ricerca una cernita per immagini per vedere se la foto è originale o copiata online, oltre che cercare informazioni sui rapporti del veterinario prima di procedere con l’acquisto.

Le forze di polizia hanno esortato tutte le persone alla ricerca di un cucciolo di diffidare dai siti web falsi e soprattutto dei prezzi troppo convenienti: “Se sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è”. Esortando le persone a recarsi personalmente per la scelta di quello che sarà il futuro membro della famiglia.

Le truffe soprattutto per quanto riguarda i cuccioli sono sempre in agguato, non solo per quanto riguarda l’estero ma anche in Italia, e non solo durante il periodo Natalizio. Non molto tempo fa vi avevamo parlato di una truffa architettata addirittura utilizzando le foto di personaggi famosi del mondo dello sport e dello spettacolo per rendere più credibile quella che poi si è rivelata una vera e propria truffa.

Per quanto i cuccioli di razza siano meravigliosi e abbiano anche loro bisogno di amore e di una casa, ricordiamo che nei canili ce ne sono altrettanti bellissimi e bisognosi di amore che aspettano solo un occasione.

Occasione che soprattutto a Natale, ovvero il periodo in cui tradizioni vuole che si dovrebbero compiere atti di bontà e di gentilezza verso tutti, questa premuta andrebbe tenuta anche per tutti quei piccoli amici a quattro zampe che sono rinchiusi in piccole gabbie senza aver mai potuto dimostrare che oltre alla bellezza c’è di più.

Potrebbe interessarti anche :Compra online un cucciolo di Siberian Husky: ma è un truffa

L.L.