Home News La cagnetta Nuvola “sfrattata” dal bebé: LNDC lo mette in adozione

La cagnetta Nuvola “sfrattata” dal bebé: LNDC lo mette in adozione

CONDIVIDI
Nuvola - FOTO: Facebook @LNDC
Nuvola – FOTO: Facebook @LNDC

Non sarà un felice Natale per Nuvola, una cagnetta di 11 anni che è stata letteralmente sfrattata dal tetto sotto cui viveva dalla nascita. La decisione è stata presa senza pensarci su due volte dai suoi vecchi proprietari, i quali si sono giustificati dicendo di aver dovuto agire così a causa dei gravi problemi respiratori dei quali soffre il loro bambino.

Per il povero animale però il cambiamento repentino e radicale è stato molto difficile da sopportare: i volontari della Lega Nazionale per la Difesa del Cane descrivono Nuvola come fortemente disorientata. La cagnetta in questione ha 11 anni, ha sempre vissuto all’interno di un ambiente domestico e di conseguenza non è abituata a fare a meno di alcune comodità spesso ignote ad altri suoi simili, come ad esempio dormire su un caldo e comodo giaciglio.

Si era provato a sistemare il quattrozampe adottando diverse soluzioni temporanee, ma alla fine per Nuvola è stato inevitabile il trasloco forzato nel canile di San Giorgio del Sannio, in provincia di Benevento. La struttura è gestita dalla locale sezione della LNDC, che al cane non fa mancare assolutamente nulla: dal massimo possibile in quanto a comfort a cibo e coccole. Ma Nuvola non è a suo agio, ed è per questo che si spera possa avvenire presto una adozione.

Questa docile cagnetta ha 11 anni di età. è di taglia media e di un bel pelo beige. E’ molto socievole sia con le persone che con gli altri cani, maschi e femmine che siano. Con i gatti sarebbe da “testare”, ma con ogni probabilità non dovrebbero sorgere spiacevoli inconvenienti.

Per chi dovesse decidere di accogliere Nuvola a casa propria ci sarebbe anche l’opportunità di godere dell’iniziativa promossa dalla stessa LNDC oltre che da SANYpet/Forza10, denominata “Aggiungi un nonno a tavola”, che offre la possibilità di ottenere una fornitura gratuita di cibo vita natural durante fino a quando il cane vivrà. E quando un cane diventa anziano sembra che venga considerato anche inutile, ma per fortuna c’è un lieto fine.

Per informazioni e adozioni contattare il 349 64 35 525.

LNDC – sito web