Home News Organizza festa di compleanno al suo cane, il web la critica –...

Organizza festa di compleanno al suo cane, il web la critica – FOTO

CONDIVIDI

Una ragazza organizza una festa di compleanno al proprio cane, con tanto di taglio della torta. Ma il popolo del web non perdona.

Le critiche non si fermano su Facebook. Alcuni cani sono fortunati a vivere in famiglie dove ricevono molto amore e attenzione. Tuttavia, a volte per alcuni le cose non vanno così e si esagera, come è possibile osservare dalle fotografie postate sui social network da una donna. Le immagini sono state scattate per la festa di compleanno del suo animale domestico, ma il tutto ha scatenato un acceso dibattito. Le polemiche sono sorte dal fatto di vedere un cane eccessivamente viziato.

La decisione della sua proprietaria di organizzargli una celebrazione per il compleanno, come si farebbe con un bambino, ha raccolto più critiche che consensi.

Il cane in questione è un Chihuahua e lo scatto ritrae proprio la tipica scena di un festeggiamento come in questi casi. Solo che per l’appunto il festeggiato non è umano. E la ragazza che ama il suo animaletto fino a questo punto ha subito parecchi rimbrotti.

Festa di compleanno al suo cane, il web la contesta in massa

C’è chi le scrive: “Ci sono persone bisognose che muoiono di fame e ci sono queste persone che sono davvero malate di mente”. Insomma, la maggior parte degli utenti ha lasciato commenti negativi e ne ha approfittato per prendere in giro la proprietaria del Chihuahua. Poi però c’è anche chi ha preso le sue parti, giustificando questo eccesso di amore con il fatto che ritiene quel cagnolino un membro a tutti gli effetti della sua famiglia.

E poi ci sono anche storie belle, come quella della piccola Macie Allen. Si tratta di una bambina di soli 7 anni, che però dimostra già di avere una sensibilità che non è propria nemmeno a parecchi adulti. Macie, per il suo compleanno, ha chiesto di poter avere solamente del denaro da parenti ed amici. E questa sua scelta ha un fondamento nobile. Infatti tutti i soldi ottenuti sono stati devoluti per i cani bisognosi della sua città. Si tratta di 300 dollari, ai quali ha fatto seguito una raccolta fondi.

A.P.