Home News La padrona ha viene investita, cane torna a casa per dare l’allarme

La padrona ha viene investita, cane torna a casa per dare l’allarme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:02
CONDIVIDI

Cane corre a casa per dare l’allarme dopo che la sua padrona è stata investita da uno scooterpadrone investito cane

Quanto amore unisce un cane al suo padrone? Sono numerose le testimonianze di fedeltà. Nonostante ciò, c’è chi ancora non solo maltratta queste creature ma si chiede come sia possibile amarle e trattarle quasi come un figlio. Il tragico caso di cronaca registrato a Firenze, conferma ancora una volta i motivi che spingono le persone ad amare incondizionatamente questi animali.

Come ogni mattina, un’anziana signora di 82 anni, stava portando a spasso il suo cane, un piccolo meticcio al quale era molto legata. Per una tragica fatalità, la donna è rimasta investita da uno scooter mentre attraversava lontano dalle strisce pedonali.

E’ rimasta a terra, senza dare segnali di vita. Vedendo la sua padrona inerme, il piccolo cane è tornato a casa per dare l’allarme. Ha iniziato a graffiare la fino a quando il marito della donna non l’ha aperta. A quel punto, il cane si è lanciato tra le sue braccia, senza smettere di guaire. Dal comportamento del cane, l’uomo ha capito che era accaduto qualcosa. Poi, il cane lo ha guidato fino al luogo dell’incidente dove sul posto erano già arrivati i soccorsi e le ambulanze.

Per la donna non c’è stato nulla da fare. Era già deceduta sul colpo. L’uomo che portava lo scooter è rimasto gravemente ferito, trasferito d’urgenza in  ospedale in codice rosso. Fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire la dinamica.

La donna di nome Bruna Lazzarini era la madre dell’ex calciante Rolando Scarpellini ed era nota per il suo amore per gli animali.

Pericoli della strada

Cane meticcio

“Da quello che abbiamo saputo, la donna era sul marciapiede di via Canova, a due passi dall’incrocio con via Maccari. Aveva al guinzaglio il cane che però si è purtroppo improvvisamente divincolato, finendo per correre in mezzo alla carreggiata”, racconta una la barista  vicino al luogo dell’incidente.

L’anziana si sarebbe lanciata in mezzo alla carreggiata per recuperare il suo cane quando all’improvviso sarebbe spuntato lo scooter che l’ha travolta.

Un caso che ricorda quanto sia importante avere sotto controllo il proprio cane a ridosso della strada o in prossimità di luoghi pericolosi come laghi o fiumi. Può sempre accadere un imprevisto che potrebbe rivelarsi fatale. Molte persone hanno perso la vita per salvare il proprio compagno a 4zampe. Spesso, per paura che accada qualcosa al proprio animale, le persone agiscono in modo insensato e pericoloso.

Leggi anche–>

Amore animali, bambina muore a 12 anni per salvare il suo cane

Muore per salvare la vita al suo cane: due destini uniti fino alla fine

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI