Home News Cammina nei boschi gelati: ritrova un cane privo di vita – VIDEO

Cammina nei boschi gelati: ritrova un cane privo di vita – VIDEO

CONDIVIDI
boschi
(Pixabay)

Gli investigatori stanno cercando di capire chi ha lasciato morire un cane nei boschi gelidi. Mercoledì pomeriggio, mentre Michael Edwards stava tornando a casa, vide quello che pensava fosse una grande scatola nel bosco. “Non appena ho sollevato la coperta, quello che ho visto mi ha spezzato il cuore, ho iniziato a piangere. Ho rimesso a posto la coperta e sono dovuto andare via per un minuto”, spiega Michael Edwards, un residente di Marion.

Qualcuno ha lasciato un cane da solo, intrappolato in una cassa. C’era una coperta che copriva la cassa e una ciotola di cibo. Quando arrivò Edwards, il cane era già morto. L’uomo si è sfogato: “Ero arrabbiato. Ero disgustato. Ho solo pensato a una persona cattiva, non c’erano parole buone per quel gesto. Stavo pensando a che cattiva persona ha fatto qualcosa del genere”. Gli agenti di polizia non sono sicuri di quanto tempo il cane è stato abbandonato lì.

“Non poteva uscire dalla gabbia. Tutto quello che poteva fare era restare lì e congelare fino a morire”, sono le terribili parole di Brenda Volmer, Presidente di Marion / Grant County Humane Society. Il cane è stato trovato nei boschi, lungo il fiume vicino a River Blvd. and Vine Street. L’area è nota per aver avuto problemi con le persone che gettavano rifiuti in passato. “Non riesco a immaginare l’inferno che ha attraversato quel cane”, spiega Volmer.

Un gesto crudele e criminale

I volontari hanno spiegato che se non si può tenere un cane non è necessario abbandonarlo: “Se non vuoi quel cane o gatto o quell’animale non devi essere crudele. Puoi anche arrenderti. Avresti potuto aprire la porta e lasciarlo correre, almeno avrebbe avuto una possibilità di combattere. Questo cane non ha avuto altro che sofferenza e paura, è così che è morto”, accusa Brenda Volmer. Gli investigatori vogliono conoscere le cause e la persona dietro questo crimine senza cuore.

Marion Animal Care and Control sta indagando sul caso e dice a FOX59 che stanno seguendo ogni pista. Intanto – e per fortuna – da Mariano Comense, in provincia di Como, arriva una bella storia relativa ad un cane abbandonato che però alla fine ha trovato la felicità. Si tratta di una femmina di Bulldog inglese di nome Brenda, la quale ha 2 anni e mezzo e che era stata lasciata in mezzo alla strada dai suoi insensibili ex padroni due estati fa.

GUARDA VIDEO

GM