Home News Pensionato da vent’anni ogni giorno si prende cura di 16 colonie feline

Pensionato da vent’anni ogni giorno si prende cura di 16 colonie feline

CONDIVIDI

Era un semplice meccanico, originario di Porto Rico, residente a Hartford  nel Connecticut, Stati Uniti. Willie Ortiz è un uomo di di 76 anni ormai in pensione e che da oltre 25 anni, si prende cura ogni giorno di una settantina di felini. Altro che “gattara in stile befana“, Ortiz come molti altri uomini dal cuore gentile, non può fare a meno di aiutare i felini, distribuiti in sedici colonie.

L’amore per i gatti nacque nel lontano 1995, quando Ortiz vide una persona ignorare un povero gattino, affamato che chiedeva aiuto. Quell’immagine lo spinse a fare qualcosa per quel povero animale e da quel giorno, per 365 giorni all’anno, si sveglia la mattina presto e inizia a governare le colonie. Ma l’amore di quest’uomo negli anni è cresciuto e quando si accorge che un animale sta male, lo prende, lo porta a casa e lo cura, investendo i pochi soldi della sua pensione, anche per sterilizzarli.

Per poterlo aiutare, alcuni cittadini hanno avviato una raccolta fondi su Gofundme e che in pochi giorni è arrivata ad oltre 13mila dollari di donazioni. Un vero successo per Ortiz che può tornare a sperare e continuare a prendersi cura dei suoi pelosi.

“Quando le persone mi chiedono perché ogni giorno mi prendo cura dei gatti o che gli do troppo cibo, rispondo: Voi mangiate tutti i giorni, no? Mangiate tre volte al giorno, loro solo una volta ogni 24 ore”, ha dichiarato Ortiz in un’intervista, cercando di lanciare un messaggio per sensibilizzare le persone.

Ortiz continuerà a prendersi cura di loro fino alla fine della sua vita, fino a quando, confessa il settantenne, “la vita me lo permetterà”.

!