Home News Pericolo a Roma: trovati per strada pezzi di pane con chiodi nascosti...

Pericolo a Roma: trovati per strada pezzi di pane con chiodi nascosti all’interno

CONDIVIDI

Un ignobile trucco per fare del male agli animali randagi è stato scoperto a Roma da una donna, la quale ha segnalato il tutto su Facebook. In pratica vengono lasciati per strada dei pezzetti di pane con all’interno dei chiodi ben nascosti, che possono essere facilmente alla portata di cani e gatti della Capitale. E a cadere vittima di questo vile tranello non sono soltanto gli animali che vivono per strada. Infatti la denuncia è arrivata dalla donna in questione che si è accorta del tutto mentre era in giro con il suo cucciolo, al quale ha tolto di bocca proprio un pezzetto di pane con ben celato all’interno un pericoloso pezzo di metallo.

E sulla strada erano presenti diverse altre esche letali. L’invito rivolto a tutti coloro che abitualmente escono in giro con i rispettivi animali da compagnia per quella che dovrebbe essere una sana e tranquilla uscita quotidiana a prestare la massima attenzione in ciò in cui ci si può imbattere. L’allarme per ora riguarda in particolare la zona limitrofa a piazza Re di Roma, che è parallela alla via Appia nel tratto da via Veio a via Cerveteri. E non mancano degli avvistamenti di presunte persone sospette, come ad esempio un individuo che a Colli Albani è stato visto gettare delle molliche a terra. Potrebbe essere lui il maniaco responsabile di un simile atto di vigliaccheria.

Gli episodi di violenza ai danni degli animali, non necessariamente soltanto cani e gatti, sono tanti. Ad esempio sempre nel Lazio ha destato sconcerto e scalpore quanto fatto ad un lupo, ucciso e lasciato impiccato con tanto di messaggio inquietante lasciato dal killer accanto alla carcassa appesa. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri, ma lascia decisamente basiti il constatare come si possa arrivare a fare tanto, anche ai danni di una specie sottoposta a speciali vincoli di protezione come i lupi.