Home News Pitone reale in giardino a Padova: era lungo più di un metro

Pitone reale in giardino a Padova: era lungo più di un metro

CONDIVIDI

Una famiglia di Padova ha trovato un pitone reale in giardino: l’animale, appartenente a una specie in via d’estinzione, probabilmente è stato abbandonato.

pitone reale padova
Il pitone reale ritrovato in un giardino del padovano

Una famiglia di Albignasego, località in provincia di Padova, ha trovato nel giardino di casa un grosso esemplare di pitone reale: l’incontro con il rettile esotico, lungo oltre un metro, è avvenuto in una villetta privata mentre il serpente si aggirava probabilmente alla ricerca di un riparo dal freddo.

Il pitone reale, infatti, è un animale non abituato alle temperature autunnali che ci sono in Italia ed è probabile che, senza il provvidenziale intervento della famiglia veneta, sarebbe morto nel giro di poco tempo proprio a causa del freddo incombente.

Pitone reale a Padova, si tratta di per presunto abbandono

Come capire se il serpente è malato
Un grosso esemplare di serpente (Foto iStock)

Il pitone reale (nome scientifico Python Regius) non è tra le specie di serpenti pericolosi, anche se è innegabile che ritrovarselo a strisciare in giardino deve aver spaventato non poco la famiglia che, avvisando le forze dell’ordine, ha salvato la vita all’animale: un esemplare piuttosto grosso di una specie in via d’estinzione, in quanto tale inserito nell’elenco della Convenzione Cites.

I Carabinieri Forestali di Padova l’hanno recuperato e consegnato ai colleghi del nucleo Cites di Venezia che, accertata l’appartenenza del rettile alla specie in questione, hanno provveduto a far trasferire il serpente in una struttura specializzata di Jesolo: al momento, le indagini si stanno incentrando sullla ricerca e l’identificazione del responsabile dell’abbandono.

Si suppone infatti che il pitone reale ritrovato a Padova sia stato abbandonato per paura di incorrere in pesanti sanzioni: trattandosi di una specie protetta in via d’estinzione, infatti, la legge italiana vieta e condanna pesantemente la commercializzazione di esemplari senza regolare autorizzazione.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI