Home News Platinette e la sua cagnolina Kiri sterilizzata: dolcezza infinita sui social

Platinette e la sua cagnolina Kiri sterilizzata: dolcezza infinita sui social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:46
CONDIVIDI

Platinette è molta attava sui social: su Instagram, recentemente, ha postato un’immagine della sua cagnolina Kiri dopo la sterilizzazione. I follower commentano con molta tenerezza e dolcezza.

kiri cane platinette
Kiri, la cucciola di Platinette dopo la sterilizzazione (Screenshot Instagram)

È vero che i tempi sono duri e crudi lì fuori. Con il Covid-19 ancora in giro (e chissà per quanto tempo ancora) tutto sembra passare in secondo piano. Ma la vita, come spesso ci insegna la vita stessa, va avanti. Non per forza tutto passa, ma tutto si trasforma, giorno dopo giorno.

Così, dobbiamo stringere i denti e andare avanti. A ricordarcelo è anche Mauro Coruzzi, in arte Platinette. Quest’ultimo è molto sensibile alla pratica animale e al mondo che gira intorno ad esso. Un vero amante soprattutto de cani, tanto da averne con sé e in casa ben due.

Nelle ultime ore, però, uno dei due cani è passato alla ribalta per aver subito una piccola operazione, una delle più comuni e più effettuate (per evitare molti guai): parliamo di Kiri, la cucciolina di casa e della sua sterilizzazione. Mauro stesso ha voluto pubblicare una foto che la ritrae in un momento di estrema dolcezza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: Il nuovo cane di Christian De Sica: l’annuncio su Instagram dell’attore -FOTO

Platinette molto dolce con Kiri: la cagnolina ha bisogno d’affetto dopo l’intervento

platinette cani
Mauro Coruzzi, in arte Platinette assieme ai suoi cani sul divano di casa (Screenshot Instagram)

Platinette o Mauro poco importa. Lui o lei stessa lo ha dimostrato nella sua vita esprimendo davvero un talento e una forza straordinaria. Forza che ha incontrato anche periodi brutti della vita. Forza, invece, che ora dona alla sua cagnolina di nome Kiri che, recentemente ha subito un intervento per essere sterilizzata.

Eccola qui, in foto, sdraiata su una copertina e ricoperta da un body che serve per attutire il “colpo” dopo l’intervento chirurgico subito. Mauro, con classe ed eleganza, quasi si scusa per aver postato un pensiero e un aspetto così personale in un momento delicato, per la comunità, come questo che noi tutti stiamo passando. Davvero tanta classe e romanticismo nelle sue parole.

I follower lo apprezzano vivamente. Sia per il gesto che, si sa, toglie di torno il rischio di molte malattie, sia perché la sterilizzazione fa diminuire, in modo drastico e consistente un altro aspetto: il randagismo. Tanti commentano con i cuori, altri scrivono “amore puro”, altri ancora “gran bel gesto”. Insomma, tanti complimenti e affetto giustamente elargito.

Mauro, però, ha un altro cane di nome Poldo. Tutti e tre, recentemente, sono apparsi in una fotografia, postata sempre sul social Instagram con una piccola didascalia che dichiara quell’amore incondizionato e sempre vivo per i suoi cani.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#acasasuldivano con #poldo e la gelosissima #kiri, #stravaccato , #felpa #canifelici #iopure ❤️

Un post condiviso da Mauro Coruzzi Platinette (@platimauro_o_mauroplati) in data:

Davide Garritano