Home News Polizia entra i un giardino di un milionario per cercare un...

Polizia entra i un giardino di un milionario per cercare un grosso felino

Trovato un felino di grossa taglia all’interno di una abitazione privata di un miliardario.L’uomo ha raccontato di come all’ora di cena mentre era a tavola con i suoi cari ha visto fare incursione nel suo giardino dalla polizia armata di  pistole.

grosso felino nel giardino

l’uomo un milionario di Londra ha infatti raccontato di come circa 20 poliziotti siano piombati all’interno della sua abitazione.

Erano le 21.30 quando nella villa di Hampstead alcuni poliziotti armati di pistole e Tasers hanno fatto irruzione alla ricerca di un grosso felino. Secondo quanto raccontato sembra infatti che il felino sia stato avvistato da una vicina nei pressi dell’abitazione.

La donna sconvolta da quello che sembrava un ghepardo ha infatti contattato immediatamente le forze dell’ordine che si sono catapultate alla ricerca del grosso animale.

Così gli agenti hanno perquisito tutto il giardino pieno di alberi e cespugli dove nascondersi per localizzare l’animale, la sua vicina è anche riuscita a scattare una foto a quello che sembrava essere a tutti gli effetti un ghepardo.

Durante le ricerche sempre più agenti sono corsi sul luogo per garantire la sicurezza e l’incolumità di tutti gli abitanti del quartiere tanto che il milionario ha detto di essere molto orgoglioso delle forze di polizia .

gatto selvatico Africano
gatto selvatico Africano

Sembra che addirittura sia arrivato sul posto un elicottero che trasportava un esperto di animali selvatici.

Il grosso felino dopo ore e ore  di ricerca è stato individuato, era nascosto dietro un cespuglio. Tutti i componenti erano rientrati all’interno dell’abitazione e sembra che il felino nonostante tutte le forze dell’ordine sia riuscito a fuggire.

A quanto riportato nessun giardino è rimasto danneggiato e nessuna persona e stata ferita dal grosso felino. Nonostante le ricerche che a quanto pare sono durate tutta le notte il ghepardo non è stato individuato nel quartiere.

Momentaneamente sembra che nessuno abbia rivendicato la proprietà del’animale che nonostante le dimensioni e la specie, secondo quanto raccontato dalla vicina che per cacciarlo sembra avergli pestato una zampa, potrebbe non essere pericoloso.

Se infatti l’animale dovesse appartenere a qualcuno data l’impossibilità di rintracciarlo potrebbe addirittura essere tornato spontaneamente presso la sua abitazione. Si crede infatti che in realtà l’animale non sia un ghepardo ma un gatto selvatico africano

Potrebbe interessarti anche:

L.L.