Home News Polizia installa per le strade distributori di cibo per cani randagi

Polizia installa per le strade distributori di cibo per cani randagi

Polizia installa distributori di cibo per cani randagi

cani randagi cibo

Un’iniziativa davvero commovente quella promossa dalla polizia nazionale del Perù (PNP), della stazione di Monterrey, nella città di Huaraz, ad Áncashin collaborazione con l’associazione animalista locale Pitull Club Huaraz.

La polizia del dipartimento cinofilo ha infatti installato distributori di cibo e di acqua per le strade della cittadina, nei pressi di alcune stazioni della polizia, destinati ai cani randagi.

Omar Huayaney, presidente dell’associazione Pitull Club Huaraz, ha spiegato che i distributori sono stati realizzati con materiale riciclato.

“Abbiamo ideato un sistema che permette di immagazzinare le crocchette per i cani che scende quando mangiano”.

L’iniziativa è stata condivisa in rete, raccogliendo molti commenti favorevoli e condivisioni.

“Implementiamo i distributori di cibo per i nostri amici a quattro zampe. Congratulazioni al nostro staff del Commissario per aver portato avanti questa iniziativa”, ha commentato la direzione della Polizia National, con l’hasthag #Nolosabandones
contro gli abbandoni dei cani.

Le immagini mostrano diversi cani randagi in fila per mangiare. Un esempio con il quale le autorità che si occupano della sicurezza mostrano empatia e attenzione anche per i cani bisognosi. In Perù sono stati promossi altri progetti simili tra i quali a Callao, dove un gruppo di giovani studenti ha provveduto a installare distributori di crocchette lungo le strade attaccati ai pali del telefono o della luce.

Un modo per dimostrare attenzione alle condizioni di vita dei randagi che ogni giorno lottano per la sopravvivenza.

Anche in Brasile, una commerciante, commossa dalle condizioni di malnutrizione dei randagi, ha installato un distributore, ad un albero davanti al proprio negozio.

Realizza dei distributori fai da te per dare da mangiare ai randagi

In realtà si tratta di un procedimento semplice che consiste nell’utilizzo di tubi in Pvc con una leva che i cani imparano ad abbassare per avere una razione di cibo.

Un sistema semplice ed economico che può essere facilmente importato e installato in qualsiasi città per aiutare i randagi e i cani abbandonati. In questo modo, i cittadini potranno anche loro dare un contributo donando crocchette o aggiungendo il cibo all’interno dei distributori.

Tra le altre iniziative promosse dalle associazioni, l’installazione di cucce per aiutare i randagi a ripararsi dalle intemperie nelle stagioni più fredde.

 Ecco le prime immagini: 

¡Ayer en Monsefú, hoy en Piura!Seguimos implementando dispensadores de comida para nuestros amiguitos de cuatro patas….

Pubblicato da Policía Nacional del Perú su Venerdì 20 luglio 2018

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI