Home News Angeli dei 4 Zampe Il postino che portava sempre un regalo al cane

Il postino che portava sempre un regalo al cane

CONDIVIDI

Un postino lega con un cane e ogni giorno gli portava prelibatezze

amore per i cani
Il postino amico di un pastore tedesco

Un pensiero gentile che Fernando Barboza aveva sempre nei riguardi di un pastore tedesco di nome Gretchen. Ogni giorno, quando consegnava la posta, Barboza si ricordava del suo amico a 4zampe portandogli piccole prelibatezze.

Una simpatica amicizia durata per anni tra il postino e il cane. Un gesto anonimo con il quale Barboza ha saputo capovolgere la monotonia delle giornate lavorative. A volte, basta un gesto per cambiare prospettiva alla vita. E così è stato. Ogni mattina durante il suo giro di consegne, Barboza lasciava dei biscottini per il cane.

Purtroppo, a distanza di anni, una mattina come le altre, Barboza non ha trovato Gretchen ad attenderlo, bensì una lettera, lasciata dal suo proprietario Chris Cimino, nella quale riferiva che Gretchen era venuta a mancare, comunicandogli l’ultimo desiderio di Gretchen.

“Gretchen è morta ieri. Mi ha chiesto di chiederti se vuoi condividere i suoi dolcetti che non è mai riuscita a finire, con gli altri cani lungo il tuo percorso”.

Il delicato messaggio è stato fotografato e condiviso su Twitter dalla figlia di Cimino.

“Ha sempre amato vederti arrivare alla porta di casa ed era sempre felice di fare uno spuntino con te”, ha scritto la giovane, pubblicando la fotografia della lettera con un sacco di biscottini omaggio, lasciati al postino, in modo che potesse rendere felice anche gli altri cani del quartiere.

Il tweet è diventato virale e nell’arco di poche ore ha ottenuto quasi un milioni di interazione e quasi 200mila condivisioni,

Gretchen era stato adottato nel 2013 dalla famiglia Cimino. Il cane aveva subito maltrattamenti ed era molto timido e diffidente. “Non aveva fiducia in nessuno”, dichiara il padrone ai media americani. Eppure, con Barboza era accaduto qualcosa di magico. Per 5 anni il postino non si è ai dimenticato di Grecthen.

“Ho sempre una busta di biscottini per cani nel mio camion. Quando consegno una lettera o un pacco, se vedo un cane, gli do’ una ricompensa. Anche loro fanno parte della famiglia ed è giusto che arrivi qualcosa anche per loro”. Ha spiegato Barboza.

Quello di Barboza non è un caso isolato. Negli Stati Uniti, i corrieri hanno lanciato una simpatica moda, a suon di fotografie scattate con gli amici pelosi incontrati durante le loro consegne.

Leggi–> I corrieri Ups e i cani: storie di strane amicizie – VIDEO

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI