Home News Pubblica una serie commuovente di fotografie per dire addio al suo cane

Pubblica una serie commuovente di fotografie per dire addio al suo cane

CONDIVIDI

Quante persone hanno dovuto dire addio al loro amato cane, prendendo una decisione alla quale nessuno vorrebbe mai arrivare: quella di farlo sopprimere per alleviare le sue sofferenze. Ci sono storie commuoventi, come l’ultimo saluto di un uomo al suo compagno a 4zampe di nome Walnut che nel mese di dicembre 2016 ha sconvolto migliaia di persone in tutto il mondo. Una separazione che per molti rappresenta un dolore insopportabile e c’è chi, come recentemente emerso sulla cronaca, ha rimandato il momento arrivando fino al punto di “maltrattare” il cane facendolo vivere in condizioni non degne e di sofferenza.

In rete sono circolate molte testimonianze dell’affetto di una persona nei riguardi del proprio animale, espresso in lettere o gesti di addio veramente strazianti che ci fanno capire cosa possa rappresentare nella vita di qualcuno la presenza e la compagnia di un animale di fronte al quale gli individui si trovano ad essere come dei bambini, smarriti di fronte a quel ciclo della vita che li separa troppo presto da una creatura che è stata parte della famiglia.

Tra queste testimonianze, spunta quella di una utente di Igmur che, sulla piattaforma di condivisione, ha pubblicato una serie di fotografie che ritraggono il suo amato Cash di 9 anni e che, a causa di un’insufficienza renale e un problema al fegato, sta soffrendo e non ci sono rimedi o cure per alleviare e curare la patologia. Per questo la giovane donna con il nickname Thedoctormistress ha annunciato di aver preso la difficile decisione di farlo sopprimere per alleviare il suo dolore, pur sapendo che si tratta di un gesto del quale si pentirà.

“Sto tornando a casa per restare con il mio cane per l’ultimo giorno. Non penso di essere stata mai così triste nella mia vita. L’ho salvato dalla strada quando aveva solo tre settimane e ho fatto una guerra coon i miei genitori per poterlo tenere a casa con me. E’ cresciuto fino ad arrivare a pesare 60 chili e la cosa che amava di più era assaggiare i dolci o sparpagliarle le palle da tennis”, scrive la giovane donna, raccontando alcuni momenti magici condivisi con Cash come un pigiama party, giocare con un peluche o come quando Cash rovistava tra i rifiuti in giardino mettendo tutto sottosopra. Un altro momento che rievoca l’utente è quello in cui Cash terrorizzato dal forte vento si andò a nascondere dietro al divano di casa.

Con l’età il povero Cash è andato incontro a diverse patologie come un problema all’anca per il quale fu operato e poco tempo dopo venne riscontrato un insufficienza cardiaca e renale. La salute del cane è peggiorata in pochissime settimane fino a colpire il fegato. Tanto che Cash è arrivato al punto di rifiutare di mangiare.

La serie d’immagini raccontano la simbiosi che si era creata e l’armonia all’interno della famiglia, gli sguardi d’amore e la complicità che si era creata con Cash. Un compagno fedele dallo sguardo dolce al quale purtroppo la giovane ragazza è costretta dire addio. Un dolore condiviso da molte persone.

Flying home to be with my dog for his last day tomorrow. Don’t think I’ve been this sad before.