Home News Contrabbando: nascondono quattro cuccioli di cane nel frigorifero – VIDEO

Contrabbando: nascondono quattro cuccioli di cane nel frigorifero – VIDEO

Tutto è successo in Germania, dove quattro donne hanno nascosto quattro cuccioli di cane, destinati al mercato nero, nel frigorifero

quattro cani frigorifero
I quattro barboncini, cani nascosti dentro al frigorifero (Foto Facebook)

Quattro cuccioli di cane nascosti nel frigorifero: è la scoperta agghiacciante di alcuni poliziotti tedeschi, che hanno arrestato quattro donne  (di 20, 22, 42 e 61 anni) dopo aver trovato diversi cani, tra cui quattro barboncini nascosti all’interno dell’elettrodomestico. Gli animali erano stipati in tre appartamenti e e ora le donne dovranno rispondere dell’accusa di coinvolgimento in traffico illegale di cani. 

La polizia tedesca si mette sulle tracce dei trafficanti

quattro cani frigorifero
Alcuni degli altri animali sequestrati dalla polizia e destinati al mercato nero (Foto YouTube)

Alcune segnalazioni sono arrivate alle forze dell’ordine negli scorsi mesi: riguardavano giovani cani vaccinati messi in vendita online. Grazie a queste informazioni gli inquirenti hanno iniziato un’indagine, che è terminata con l’irruzione di forze di polizia nei tre appartamenti lo scorso 3 novembre.

Grazie al loro intervento si sono scoperti diversi cani stipati in tre appartamenti, come si diceva. Dunque non solo i quattro barboncini nascosti nel frigorifero: i poliziotti hanno trovato bulldog francesi, schnauzer, chihuahua e maltesi. Tutti quattro zampe probabilmente destinati ad essere venduti illegalmente. Una pratica che espone anche gli acquirenti a dei rischi: oltre a foraggiare con denaro attività illegali, infatti, si rischia di adottare cuccioli che non hanno avuto le necessarie cure mediche nei primi mesi di vita.

Ti potrebbe interessare anche: Cina: sgominato contrabbando di animali protetti ma per alcuni troppo tardi

Salvati i quattro cuccioli di cane nel frigorifero e altri quattro zampe

quattro cani frigorifero
Uno dei barboncini salvati (Foto YouTube)

Non appena sono stati sequestrati alle quattro donne accusate, i cani sono stati portati da diversi veterinari, dove sono stati visitati e, laddove necessario, sono stati sottoposti alle cure del caso. Quindi, dopo aver terminato gli esami dagli specialisti, i quattro zampe sono stati presi in carico dal rifugio per animali della città di Colonia. Quando saranno pronti, questi cuccioli saranno poi messi in adozione, sperando di trovare loro famiglie amorevoli.

Ti potrebbe interessare anche: Traffico illegale cani: pitbull e mastini tibetani importati dalla Cina per la riproduzione

Nel frattempo la polizia tedesca ha chiesto di fare attenzione proprio in prossimità delle feste: “L’acquisto di cuccioli per i quali non è possibile risalire alla provenienza e che vengono offerti su Internet o nei mercati, parcheggi o altri luoghi, promuove attività illegali e soprattutto un commercio non favorevole agli animali“, ha affermato attraverso un comunicato.

Matteo Simeone