Home News Ragazza salva un cigno ferito, trasportandolo in metro

Ragazza salva un cigno ferito, trasportandolo in metro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:12
CONDIVIDI

Una ragazza ha notato un cigno ferito e ha deciso di recuperarlo. La donna ha viaggiato in metro insieme all’uccello per raggiungere la clinica

ragazza salva cigno metro
La ragazza che ha salvato il cigno (Foto Facebook)

La scorsa settimana una ragazza era intenta a fare un in bici nel Jamaica Bay Wildlife Refuge, a New York. Durante il percorso la donna ha notato un cigno seduto nell’erba. L’uccello se ne stava fermo, tutto solo, e questo suo stato ha insospettito la giovane, che ha deciso di indagare.

Vede un cigno immobile tra l’erba, ragazza lo soccorre

cigno ferito metropolitana
Il cigno ferito (Foto Facebook)

La ragazza, il cui nome è Ariel, ha deciso di sincerarsi delle condizioni del cigno. La giovane ha una certa familiarità con gli uccelli, in quanto in passato ha lavorato presso la Wild Bird Fund.

Ariel sapeva bene che i cigni sono esemplari che possono reagire in maniera aggressiva e quindi è sempre consigliabile evitare di avvicinarsi. Ma la ragazza aveva intuito che il cigno aveva urgente bisogno di soccorso.

Quando la giovane si è avvicinata, il volatile ha cercato di scappare via, ma è riuscito a stento a muovere le ali. “Era chiaro che qualcosa in lei non andava.”
Una volta verificato che l’animaletto era ferito, Ariel ha deciso che doveva fare qualcosa per aiutarla e che non poteva lasciarla lì, sola e indifesa.

In realtà, la ragazza non era a conoscenza del fatto che solo pochi giorni prima la Wild Bird Fund aveva ricevuto una segnalazione in merito ad un cigno ferito. Ma quando i volontari avevano perlustrato la zona indicata, non erano riusciti a trovare l’uccello. Mentre per un fortuito caso, lei era giunta a salvarlo.
Ariel ha recuperato il cigno, sfilandosi il cappotto e usandolo per raccoglierlo.
La ragazza ha provato a contattare alcune organizzazioni di salvataggio locali. Ma non ottenendo alcuna risposta, ha preso il cigno in braccio e ha deciso di condurlo alla clinica dell’associazione per cui ha lavorato.
Dopo aver ricevuto un passaggio fino alla stazione, Ariel ha viaggiato in metropolitana in compagnia dell’uccello e della sua bici, fino alla fermata di Howard Beach.
“C’erano poche persone sul treno e nessuno sembrava essere sorpreso dalla sua presenza”.
cigno malato metro
Il cigno in metro (Foto Facebook)

Giunti in clinica, il personale ha visitato il cigno. L’esemplare, una femmina, era in sottopeso ed era affetto da avvelenamento da piombo.
L’animaletto ora sta ricevendo tutto le cure necessarie e la struttura è fiduciosa che il cigno potrà ristabilirsi completamente in poche settimane.

M. L.