Home News Un ragazzo salva tre cani da un incendio: ora lotta per rimanere...

Un ragazzo salva tre cani da un incendio: ora lotta per rimanere in vita

I cani erano quasi morti: il ragazzo li salva dall’incendio a costo di rimetterci la vita

incendio stalla animali
Vigili del Fuoco cercano di domare l’incendio (Foto dal web)

Come detto poc’anzi, ogni generazione ha i suoi fannulloni e i suoi “pupilli”, non è una questione di generazioni più forti e altre meno deboli. O meglio: non è per tutti così. Con alcune caratteristiche ci si nasce, bisogna solo avere il momento per tirarle fuori dal proprio essere.

Com’è successo a Frayne Ron, un ragazzo di soli vent’anni, originario del Venezuela, ma che pochi giorni fa si trovava a Santiago del Cile, capitale dell’omonimo Stato sudamericano. A pochi centinaia di metri da Plaza de Armas scoppia un grosso incendio per cause ancora ignote. Molti cercando di scappare, il ragazzo si trova in mezzo alla strada.

A un certo punto ci si rende conto che al terzo piano ci sono ancora tre cani intrappolati, che non sono riusciti a scappare in tempo. Frayne non ci pensa due volte: dopo pochi secondi si getta nelle fiamme e raggiunge il terzo piano del palazzo, avvolto da un fuoco infernale. Cerca di portare con sé ogni estintore che trova per la via, iniziando a respirare aria tossica. Alla fine, però, riesce a raggiungere il terzo piano e a portare in salvo i tre cani.

Appena esce dal palazzo, però, inizia a tossire fino a perdere conoscenza. Ora il ragazzo è ricoverato in coma farmacologico e rischia davvero la sua vita. A parlare è stata Nuris Vivas, fidanzata di Frayne: “È corso al terzo piano senza pensarci su due volte. In pochi secondi non me lo sono più trovato di fianco, ma lo vedevo già correre dentro il palazzo per salvare i cani. Spero che possa tornare presto a sorridere”.

Un gesto davvero coraggioso, che porta con sé tanti insegnamenti: cercare di dare la propria vita per una giusta causa, non sapendo come andrà a finire. Provare empatia per chi è in pericolo in una determinata situazione. Il fatto che il ragazzo ha 20 anni, ancora un giovane alle “prime armi”, ma già così coraggioso da passare come esempio per altri ragazzi e ragazze della sua età.

I cani stanno bene, mentre al ragazzo, anche se sappiamo che sarà dura, auguriamo una pronta guarigione, perché dopo un gesto del genere un mondo in pieno cambiamento, ha ancora bisogno di persone come lui.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: Il cane eroe che ha salvato la sua famiglia da un incendio