Home News Proprietario ritrova il suo cane dopo 4 anni grazie al microchip

Proprietario ritrova il suo cane dopo 4 anni grazie al microchip

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:51
CONDIVIDI

Un uomo dell’Ontario si è riunito con il suo amato cane dopo che l’animale era scomparso da quattro anni: il video dell’incontro è toccante.

ritrova cane dopo quattro anni
Mike Plas con il suo cane Jack (Fonte foto Facebook di Mike Plas)

Mike Plas di Thunder Bay non ha mai rinunciato alla speranza che un giorno si sarebbe riunito con il suo husky, Jack, dopo che il cane era scomparso in Ontario nel 2015. Aveva ragione. Dopo 48 lunghi mesi, Plas è stato finalmente riunito con il suo amico a quattro zampe grazie agli sforzi di un ospedale per animali di Winnipeg.

Venerdì scorso, Plas ha ricevuto la telefonata che stava aspettando da molti anni quando il Centennial Animal Shelter, un ospedale per animali nella città di Winnipeg ha chiamato e ha detto che un cane di nome Jack era stato portato lì con e indossava un microchip per cani registrato da Mike Plas.

“Ho raccontato di averlo perso quattro anni fa in Ontario. E poi hanno detto bene, abbiamo ricevuto i tuoi recapiti dal suo microchip ed è qui a Winnipeg, ” ha scritto Plas sul suo account Facebook .

Ha detto che dopo la telefonata è tornato a casa e ha aspettato la sua ragazza in modo che potessero fare il viaggio per ricongiungersi con Jack. Il giorno successivo, Plas, insieme alla sua ragazza, sua sorella e suo cognato, sono andati al rifugio per mostrare una foto di lui e Jack.

Bene, puoi immaginare cosa è successo dopo. Dopo quattro anni passati a non arrendersi mai, la coppia ha avuto finalmente l’incontro che entrambi stavano aspettando pazientemente.

ritrova cane dopo quattro anni
Mike Plas e il suo husky Jack (Fonte foto Facebook)

” Lo hanno portato fuori e subito mi sono sentito come se la mia vita fosse tornata alla normalità. La vita senza di lui non è mai stata la stessa e la sensazione di riavere Jack è inspiegabile”, ha continuato Plas su Facebook. “Mai e poi mai perdere la speranza … non l’ho fatto e dopo quattro anni di distanza in diverse province siamo di nuovo insieme.”

Plas ha condiviso la sua toccante storia su Facebook, insieme a un video sulla riunione con il suo cane Jack, che da allora è diventato virale ed è stato visto oltre un milione di volte in meno di una settimana.

Puoi vedere la riunione emotiva qui sotto. Basta non dimenticare i fazzoletti.

Quella di Mike e del suo husky Jack è una bella storia che ci insegna 2 cose: la prima è che importante non perdere mai la speranza, la seconda è che il microchip ai nostri animali è di vitale importanza. In questo caso, anche dopo anni è stato possibile identificare il cane, contattare il suo proprietario e fare riunire felicemente i due.

Pubblicato da Mike Plas su Sabato 21 settembre 2019

Potrebbero interessarti anche:

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI