Home News Ritrovano il cane dopo sei anni: la sua reazione quando rivede i...

Ritrovano il cane dopo sei anni: la sua reazione quando rivede i padroni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:04
CONDIVIDI

Un cane scomparso per sei anni si ricongiunge con la sua famiglia

cane ritrova padroni
Incontro dopo sei [email protected] shot video

Un tenero chihuahua di nome “Alex” viveva felice nella sua famiglia, residente in un quartiere di Naples in Florida. Era stato preso da cucciolo e aveva creato un legame speciale con i suoi padroncini, nello specifico con il figlio maggiore Thunder. Una mattina, il piccolo Alex era piuttosto nervoso. Uscì nel cortile della casa, forse alla ricerca di Thunder che nel frattempo era andato a scuola.

Sulle tracce del suo amico umano, Alex scappò dal cortile e non fece più ritorno. La famiglia, disperata, lo cercò dappertutto per mesi, ma senza successo.

Per tutti i membri la perdita di Alex è stata una tragedia. A distanza di sei lunghi anni, quando il dolore era scemato e la speranza di ritrovare Alex era ormai svanita del tutto, a San Valentino del 2020, un uomo trovò un cagnolino vagante nella Contea di Sumter, in Florida, a oltre 362 chilometri di distanza, da Naples.

L’aspetto del cane era trascurato. L’uomo ha così deciso di recuperare il povero animale e di portarlo nel rifugio locale della Human Society. Come da protocollo, i volontari hanno preso in carico il cagnolino. Provvedendo al controllo del microchip nessuno si sarebbe mai aspettato che il cane, nelle condizioni in cui era, fosse in realtà registrato e intestato a una famiglia.

Grazie all’anagrafica canina, il rifugio è riuscito a mettersi in contatto con i padroni di Alex che hanno subito organizzato un viaggio per andare a recuperare il loro cane.

Un cane aspetta sempre il suo padrone

Lo staff del canile ha voluto filmare il momento commovente dell’incontro a distanza di sei anni, tra Alex e la sua famiglia. Nessuno si sarebbe mai aspettato la reazione del cane: la famiglia infatti era preoccupata, pensando che non li avrebbe riconosciuti.

Al contrario, quando Alex li ha visti, la sua gioia e i suoi guaiti hanno cancellato in un attimo tutti gli anni passati senza di lui e il dolore della sua perdita. Nel video condiviso sui social dalla associazione mostra il momento in cui Alex rivede la famiglia. La madre e i due figli erano di schiena quando Alex è stato portato da un volontario all’ingresso del rifugio. Alla vista della famiglia, il piccolo chihuahua era incontenibile: è esploso di gioia, piangeva, scodinzolava, si contorceva e tirava sul guinzaglio per raggiungere i suoi amici di sempre. Anche i suoi padroni quando lo hanno visto si sono abbandonati a un pianto liberatorio, stringendo a loro, in un tenero abbraccio, quel piccolo compagno peloso che pensavano di aver perso per sempre.

Alex ha ricordato ancora una volta a tutti che i nostri compagni a 4zampe provano sentimenti universali. Un cane non si dimentica del padrone e lo riconoscerebbe in ogni circostanza, ovunque anche a distanza di anni. Storie commoventi che non possono lasciare indifferenti.

L’organizzazione animalista ha colto l’occasione per ricordare quanto sia importante il microchip che aiuta anche a distanza di tempo e di spazio a ritrovare sempre il proprio amico peloso.

Il video dell’incontro:

Lost For 6 Years, Alex Is Reunited With His Family

**YOUR Humane Society SPCA Celebrated Valentine’s Reunion of a Chihuahua Lost For Six Years** In 2013, 2 month old Chihuahua pup, Alex, found his forever home with the Stone family in Naples, Florida. Life was great with his very own two boys and a big dog brother Thunder until his dog bro moved away with Grandma. Alex was distraught and dug out of his fenced yard likely in search of Thunder. Alex’s heartbroken family searched and searched on their own too, but the weeks turned into months, which led to years, and they heard nothing. They never forgot Alex as he remained in their hearts. Just this past Valentine’s holiday, 6 years later, a Good Samaritan in Sumter County, Florida (225+ miles away) found this little bedraggled dog and brought him to YOUR Humane Society SPCA, Sumter’s oldest and largest no-kill shelter serving their community for 38 years. The shelter’s team scanned the dog for a microchip, and suddenly this lost pup had a name – Alex – and Alex had a family! The reunion took place on Valentine’s weekend and what a reunion it was! The anxious family was concerned that their then puppy would not remember them now but Alex could not contain his sheer joy of seeing them again. They all stood hugging a giddy pup who regained his identity and his long lost family. The family cried, the shelter staff and volunteers cried, this story-writer cried, all while Alex wriggled in sheer delight. Later, Alex had more good fortune as he was also reunited with his best bud Thunder! There is nothing more touching than finding your long-lost love. YOUR Humane Society SPCA was so pleased to make another wonderful reunion happen! If only Alex could tell us where he has been and what happened to him during those six long years he was missing, but one thing is for sure…microchips work! YOUR Humane Society SPCA encourages pet owners to never give up hope if separated from their pets. However, reunions can happen more often thanks to the owners registering their pet’s microchip and keeping their contact info up to date. A microchip can be that one simple key factor to get your pet returned to you should something disastrous occur. Learn more about YOUR Humane Society SPCA at hsspca.org and help make a difference! Story: http://bit.ly/32NtBmj

Pubblicato da YOUR Humane Society SPCA su Lunedì 2 marzo 2020

 

Leggi anche–> Cosa fare quando abbiamo smarrito il cane

C.D.