Home News Ritrovata una strana creatura su una spiaggia australiana (FOTO)

Ritrovata una strana creatura su una spiaggia australiana (FOTO)

Un uomo ha trovato una strana creatura su una spiaggia australiana: in molti sui social hanno risposto al suo appello per scoprire cosa fosse.

strana creatura
Spiaggia Foto illustrativa Fonte Pixabay

Un uomo ha trovato una strana creatura mentre stava camminando per la città australiana di Fremantle. Stupitosi, ha scattato immediatamente alcune foto del ritrovamento e le ha condivise in un gruppo Facebook. “Ho trovato questa cosa strana a Leighton Beach, sembra un cadavere. Qualcuno sa di cosa si tratta?” ha chiesto.

In molti hanno risposto all’appello, secondo Yahoo News Australia che ha riportato la notizia. Alcuni hanno affermato che fosse il corpo di una seppia, mentre per un altro era una specie di polpo o di calamaro gigante. C’erano anche quelli che suggerivano che fosse il corpo di uno squalo leuca, conosciuto anche come squalo zambesi o dal naso a pala. La verità è che nessuno degli utenti ha risposto alla domanda dell’uomo con certezza (continua dopo la foto).

strano animale fossilizzato ritrovato su una spiaggia australiana foto
Foto dello strano animale fossilizzato ritrovato su una spiaggia australiana Fonte foto Yahoo News Australia

In realtà, non vediamo molte somiglianze tra gli animali proposti e quello in foto, che secondo noi potrebbe essere un pesce angelo (continua dopo lo foto).

pesce angelo foto
pesce angelo fonte foto Google Images

Come mostrano le immagini, l’animale ritrovato era parzialmente coperto dalla sabbia della spiaggia. Dalle foto sembra che il corpo della creatura sia marrone, con alcune strisce nere. La sua testa sembra essere piatta e il suo corpo di dimensione medio/ grande.

Il Dipartimento delle industrie primarie del Nuovo Galles del Sud ha affermato che l’animale potrebbe essere un pesce chitarra. Confrontando le foto del tronco di questo pesce con l’animale fossilizzato possiamo notare in effetti una certa somiglianza.

Un’altra strana creatura trovata in Australia

Nel luglio di quest’anno, una turista ha trovato una strana creatura marina bloccata su una spiaggia australiana. Lo strano animale era uno squalo gatto della famiglia Scyliorhinidae a cui appartengono circa 150 specie, alcune delle quali abitano nelle acque ad oltre duemila metri di profondità.

Le foto della donna, che sono state pubblicate su Facebook dall’organizzazione turistica Cozy Seaside Escape, hanno provocato la preoccupazione di una utente che si è chiesta, come noi, cosa stia succedendo nelle profondità del mare data la presenza degli squalo gatto al di fuori del loro habitat naturale.

Potrebbero interessarti anche:

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI