Home News Ritrovato Silvio, il cane sparito da un circo in Romagna

Ritrovato Silvio, il cane sparito da un circo in Romagna

CONDIVIDI

E’ finita nel migliore dei modi la vicenda di Silvio, il cagnolino che rappresentava l’attrazione principale di un circo, sparito da Savignano, in provincia di Forlì-Cesena domenica scorsa in pieno pomeriggio. I titolari della struttura, Roberto e Marco Grioni, avevano lanciato appelli a non finire per ritrovare il loro cucciolo arrivando anche a pubblicare le foto dell’animaletto su diversi giornali. A quanto pare Silvio sarebbe stato rapito per poi essere abbandonato. Evidentemente i malintenzionati ci hanno ripensato, perché sarebbero state molto alte le possibilità per il cane di essere riconosciuto da terzi, e per fortuna il quattrozampe è stato trovato e raccolto da una famiglia di Rimini, che a sua volta lo ha restituito ai legittimi proprietari.

Silvio si trovava in una piazza nella quale il circo dei Grioni si era esibito circa due settimane fa: “Probabilmente avrà fiutato qualche odore a lui familiare e ha deciso di aspettare lì”, fanno sapere i suoi proprietari. Sul fatto che il cane sia stato rapito permangono pochi dubbi, visto che si trovava nel suo trasportino ben chiuso dietro le quinte in attesa di entrare in scena. Al momento di esibirsi il cucciolo era sparito, portato via da chissà chi. Silvio ha un anno, è di Razza Chihuahua ed è solito esibirsi mentre Marco Grioni suona la tromba, in particolare il pezzo ‘Stranger in the Night’, con il cane che lo accompagna ululando. Il circo Grioni non sfrutta gli animali ed i titolari ci tengono a sottolineare che si tratta anzi di una struttura che gli animali li salva: “Abbiamo con noi un pony originariamente destinato al macello, oltre ad aver accolto un cammello che non voleva nessuno”.