Home News Romina Power l’appello per salvare le api: “dopo di loro, moriremo anche...

Romina Power l’appello per salvare le api: “dopo di loro, moriremo anche noi”

CONDIVIDI

Romina Power sempre dalla parte degli animali

Romina Power animali
Romina Power

La discrezione è sicuramente una delle parole che definisce la personalità di Romina Power. Rispetto a moltissime altri personaggi noti, la Power di certo non è un influencer che ostenta qualsiasi momento delle sue giornate sui social. Quando lo fa, nei suoi post, regala simpatici momenti condivisi anche con i suoi animali.

L’amore per gli animali è sconfinato. La Power vanta infatti una piccola combriccola con ben 13 esemplari tra i quali 3 cani, 4 galline, 2 pesci rossi e 4 uccellini.

Lei stessa ha dichiarato più volte che loro sono la cosa più importante della sua vita e che una cosa che ha imparato da loro è che gli animali animali “perdonano sempre”.

Nel marzo del 2019, la Power ha dovuto dire addio al suo amato barboncino di nome Jazz. Il cane aveva 20 anni e per la Power è stato un momento difficile. Lei stessa scrisse “te ne sei andato dopo 20 anni insieme”, annunciando sempre con discrezione, la perdita del suo amato compagno a 4zampe.

Ma Romina Power ha trovato forza con gli altri suoi due cani, tra i quali Daisy, una barboncina che ha adottato nel 2017 dopo aver visto un annuncio su Facebook: “Era una randagina del Wisconsin: la polizia ha bussato tutte le porte del suo villaggio, ma sembrava che non fosse di nessuno. Così è finita in canile”.

Daisy è inseparabile da Romina. “Lei dorme e mangia con me. Non vado in palestra, ma faccio lunghe passeggiate insieme a lei. E se scelgo un ristorante vado in un posto dove Daisy è ben accolta”. La stessa Power rivela che Daisy ha uno speciale certificato rilasciato dal medico come Emotional Support Animal (ESA), o animale “terapeutico”. Per questo può viaggiare ovunque al suo fianco.

Romina Power in difesa degli animali

“Credo che il mondo abbia bisogno dell’amore che ci sanno dare gli animali e che spesso noi non sappiamo ricambiare in modo adeguato. Non è il mio caso: per Daisy ho parole così d’amore così profonde che le mie stesse figlie ne sono gelose”.

Questo amore sconfinato per gli animali porta Romina Power ad un’attenzione particolare a tutto il regno degli animali e della natura.

Messaggi importanti condivisi dalla Power sul suo profilo Instagram, tra quali alcuni ritagli di giornali con i quali la Power denuncia molte problematiche. Come la strage di Capodogli, commentando che “Sono i sonar militari ad ucciderli” e infine, la tragica moria di api che si sta verificando da diversi anni.

“Se lei fosse l’ultima ape ( ed i veleni le stanno ammazzando) a noi resterebbero 4 anni di vita. #api #vita

Citando un ritaglio di giornale, Power ha voluto ricordare quanto sia importante preservare l’ecosistema e come la vita dell’uomo dipenda da quella degli animali e di tutte le specie sul pianeta.

Il problema della scomparsa della api è cruciale. Tanto che in Germania è stato introdotto il divieto di eliminare le api pena una multa molto elevata. Anche in Italia è vietato rimuovere gli alveari delle api e viene richiesto l’intervento di uno specialista, nella maggior parte dei casi un apicoltore.

Con il suo post Romina Power richiama alla coscienza di ogni singolo individuo che con le proprie azioni è chiamato a difendere quello che è più prezioso e che ci circonda.

Ecco il post della Power

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Se lei fosse l’ultima ape ( ed i veleni le stanno ammazzando) a noi resterebbero 4 anni di vita. #api #vita

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower) in data:

Capodogli

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ma quale virus ??? Sono i Sonar militari a uccidere i Capodogli

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower) in data:

Leggi anche–> Api, Vespe, bombi e calabrone: come distinguerli

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI