Home News RSPCA avverte grandi e piccoli “I conigli sono per la vita non...

RSPCA avverte grandi e piccoli “I conigli sono per la vita non solo per Pasqua”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04
CONDIVIDI

Lo scorso anno sono stati abbandonati subito dopo Pasqua circa 2500 conigli, in maniera preventiva quest’anno l’RSPCA avverte tutte le persone di non abbandonarli perché i conigli sono per la vita e non solo per le festività.

testa di leone
Coniglio testa di leone (Foto Pixabay)

Lo scorso anno infatti dopo le festività moltissimi conigli che erano stati adottati sono stati abbandonate immediatamente dopo le settimane di festa.

Dopo la Pasqua infatti si è verificato un evento traumatico per tutti gli animali come i coniglietti che adottati nel periodo di festa sono stati abbandonati nelle settimane successive.

L’abbandono dei conigli dopo Pasqua

coniglio
Abbandono di conigli dopo la festività (Foto Pixabay)

I coniglietti non sono di certo un regalo idoneo a chi non è consapevole delle conseguenze a cui si va incontro infatti questi animali hanno bisogno di seguire un’alimentazione specifica e hanno bisogno di spazio oltre che di una costante pulizia e attenzione.

Molti genitori per far felici i propri bambini acquistano coniglietti in questo periodo senza calcolare le conseguenza del loro acquisto abbandonandoli successivamente.

La dott.ssa Jane Tyson, esperta di benessere dei conigli della RSPCA, ha dichiarato:

Purtroppo, quando i conigli vengono acquistati d’impulso, un proprietario potrebbe non rendersi conto di quanto siano complessi da prendersi cura e quale impegno possa prendersi cura dei conigli”.

Nonostante siano animali carini, dolci e affettuosi sono gli animali più sottovalutati soprattutto nel Regno Unito “I coniglietti sono probabilmente uno degli animali domestici più trascurati in Gran Bretagna nonostante siano molto amati da molti“.

La dottoressa ha poi continuato nel comunicato asserendo :” I coniglietti possono sembrare carini ma i loro bisogni sono molto complessi ed è importante fare molte ricerche prima di acquistare o adottare conigli per assicurarsi che tu possa soddisfare tutte le loro esigenze”.

La RSPCA sostiene e teme che i genitori assillati dai propri figli cedano al capriccio dei più piccoli non capendo il livello di assistenza di cui i conigli hanno bisogno prima di adottarli.

Ed è per questo che quest’anno è stato deciso di lanciare un appello preventivo per far si che i numeri dello scorso anno non si ripetano mai più “I conigli sono per la vita non solo per Pasqua”

Potrebbe interessarti anche:

L.L.