Home News #Run4Animals: torna la maratona per gli animali a Milano

#Run4Animals: torna la maratona per gli animali a Milano

CONDIVIDI

Torna domenica 2 aprile a Milano la maratona per gli animali RUN4ANIMALS, promossa dall’organizzazione Animal Equality. All’evento hanno già aderito una cinquantina di persone che correranno, mettendosi in gioco per gli animali per ribadire il loro “no” alle gabbie e agli allevamenti intensivi.

Nel video di lancio dell’iniziativa viene ribadito come nessun essere dovrebbe essere costretto a vivere tutta la vita in una gabbia: “La vita è movimento, senza movimento, non possiamo chiamarla vita. Nessuno vorrebbe guardare il mondo da una prigione. Qualcuno però è costretto a nascere e vivere dentro una gabbia ed esce solo per andare a morire”

In una nota, Animal Equality ricorda che da oltre dieci anni “si batte per un mondo senza crudeltà verso gli animali”, spiegando che grazie alle investigazioni sotto copertura riesce in parte ad accendere i riflettori “sull’industria della carne e sulla drammatica realtà in cui vivono e muoiono tutti i giorni gli animali negli allevamenti intensivi”.

Nel febbraio del 2017, l’organizzazione animalista aveva diffuso le immagini raccapriccianti di un’inchiesta sugli allevamenti dei conigli in gabbia mentre nel 2016 aveva invece acceso i riflettori sugli allevamento a batteria. Condizioni disumane alle quale sono destinate a vivere esseri viventi e senzienti maltrattati nell’indifferenza della massa. Il dolore e la sofferenza di queste creature sono stati più volte raccontati e denunciati da diverse organizzazioni per arrivare a costruire una società più etica che non si fonda su una violenza “istituzionalizzata” che provoca solo una catena degli orrori. Nessuno vorrebbe mai assistere a scene come quelle documentate negli allevamenti intensivi o nei macelli, cuccioli appena nati, separati dalle loro madri, animali morenti ammassati gli uni sugli altri, animali feriti e infetti che nascono e muoiono nell’ombra, la cui vita non ha valore. Una serie di ingiustizie perpetrate sullo sfruttamento e la sofferenza degli animali per un ricavo economico alle quali è arrivato il momento di dire “no”.

Ecco perché, l’organizzazione invita tutti quanti a partecipare alla maratona per  far sentire la propria voce in difesa degli animali condannati dal sistema e a dare un contributo alla sua attività in modo da creare un mondo in cui gli animali siano liberi.

Per maggiori informazioni clicca #Run4Animals per un mondo senza gabbie