Home News Russia, presto in libertà tre rarissimi esemplari di leopardo persiano

Russia, presto in libertà tre rarissimi esemplari di leopardo persiano

CONDIVIDI

leopardo persiano2

La riserva naturale del Caucaso che sorge nei pressi della città russa di Sochi vivrà il prossimo 15 luglio un evento molto importante, caratterizzato dalla messa in libertà di tre esemplari di leopardi persiani, una specie a forte rischio estinzione. Già in tutto l’immenso territorio russo il leopardo persiano in pratica non esiste, e quindi i tre animali saranno i primi a calpestarne il suolo dopo molto tempo, grazie all’opera preziosissima del WWF, il World Wildlife Fund.

I tre splendidi felini sono cresciuti in un centro di allevamento specializzato nella reintroduzione nel loro habitat originario di specie in via di estinzione, patrocinato dal WWF oltre che dal Ministero delle Risorse Naturali del Governo russo, dall’Accademia delle Scienze russa e dal Parco Nazionale di Sochi. Data l’importanza dell’evento, verrà utilizzato un elicottero per monitorare il ritorno in libertà dei tre leopardi persiani, della cui specie ne esistono soltanto mille in tutto il mondo.