Home News Sesso col cane, arrestato avvocato: ad incastrarlo un vicino di casa

Sesso col cane, arrestato avvocato: ad incastrarlo un vicino di casa

CONDIVIDI

sesso col cane

Un avvocato di 61 anni è stato arrestato mercoledì. L’accusa nei suoi confronti è quella di aver fatto sesso con il suo cane, secondo i dati raccolti dal tribunale. Il fatto è avvenuto a Pittsburgh, negli Stati Uniti. L’imputato si chiama Ivan DeVoren, di Highland Park, e dovrà affrontare nella fattispecie la bellezza di ben 10 reati. Tra questi figurano crudeltà aggravata verso gli animali oltre ad altre 10 accuse relative a rapporti sessuali con animali. E come aggravanti c’è anche il consumo di droghe. La polizia di Pittsburgh ha fatto sapere che DeVoren ha fatto sesso col cane per diversi volte in vari giorni. A far scoprire tutto è stato un vicino di casa dell’uomo, che aveva sentito strani rumori provenienti dall’appartamento dell’imputato tra il 28 gennaio e il 1° febbraio scorsi. Per cui ha subito informato le forze dell’ordine della cosa.

Sesso col cane, avvocato incastrato dal suo vicino

Il vicino di casa, le cui generalità non sono state diffuse per motivi di discrezionalità nei registri di tribunale, ha riferito nello specifico di aver sentito grugniti, mobili scricchiolanti, un cane che piagnucolava e diverse esclamazioni del signor DeVoren che inducevano il vicino a credere che lo stesso stesse facendo sesso col cane di sua proprietà. La polizia ha ottenuto un mandato di perquisizione setacciando l’abitazione dell’avvocato. Ed in quella circostanza ha trovato crack, cocaina ed altri sostanze stupefacenti in bella vista. Le forze dell’ordine hanno anche posto sotto sequestro il povero cane, chiamato Snoopy. Un veterinario ha confermato la presenza di segni relativi ad abusi sessuali subiti.

Tanti altri i precedenti

Si tratta di un Labrador Retriever giallo. Per quanto riguarda DeVoren, è un avvocato che svolge la sua professione dal 1990, secondo i registri dello stato. Si è specializzato in diritto ambientale ed in precedenza è stato partner di Burleson LLP, uno studio legale molto noto con sede a Houston ma che ha chiuso nel 2015. Il prossimo 1° marzo ci sarà una audizione in tribunale. Per quanto riguarda Snoopy, si trova ancora presso il veterinario che lo ha visitato. Un altro recente episodio si è avuto in Scozia, con protagonista in negativo questa volta una donna. Ma tanti altri sono i precedenti.

A.P.